08 Aprile 2021

Pubblicato il

I Droni – Postini, l’ultima idea di Amazon per consegne ultraveloci

di Redazione

Amazon ha intenzione di disporre di un complesso di robot volanti capaci di recapitare gli acquisti fatti online entro mezz'ora

Un giorno ci vedremo recapitare la posta da robot volanti, e questo giorno non sarà lontano. Fantascienza? Non proprio. Secondo l'Agi, Amazon ha intenzione di disporre di un complesso di robot volanti capaci di recapitare gli acquisti fatti online entro mezz'ora. I droni saranno dunque i nostri postini?  E non è tutto.

Nei disegni del progetto dell'Internet Company più grande del mondo, depositati all'ufficio brevetti, si nota una persona all'esterno della propria casa che agita le braccia in modo di "Non benvenuto" per il drone, e si vede invece la persona che emette suoni vocali indirizzati sempre al drone – postino.

Interagiremo con i robot, potremo lanciare un grido per cacciarli via o fare un gesto per accoglierli e ricevere così il pacco che intendono recapitarci. Gesti e suoni che il drone potrà riconoscere, e sarà divertente – scrive Riccardo Luna – vedere come il database di gesti sarà diverso da Paese a Paese. (Agi)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento