14 Aprile 2021

Pubblicato il

AL via la campagna #preferiamolepreferenze

di Redazione

La mobilitazione nazionale dei giovani del NCD: appuntamento giovedì 30 a Montecitorio

I giovani del Nuovo Centrodestra hanno dato il via alla mobilitazione nazionale #preferiamolepreferenze, con riferimento alla proposta della nuova legge elettorale. La mobilitazione, proseguirà durante l'intero iter di discussione ed approvazione della legge.
Tra le manifestazioni in programma in tutta Italia, si segnala anche un sit-in a Montecitorio, che si svolgerà domani, giovedì 30, a partire dalle ore 11.30.

Ciò che chiedono i giovani del NCD è il ritorno delle preferenze, e per questo si rivolgono alle forze politiche in campo affinché si esprimano a favore dell'introduzione di queste.
"I cittadini – scrivono in un comunicato – devono avere il diritto di scegliere i parlamentari. L’ipotesi delle c.d. “liste bloccate corte” è da ritenersi un bluff ai danni degli italiani che, ancora una volta, rischiano di andare a votare senza poter scegliere direttamente chi li rappresenti".

"L'idea che la nuova legge elettorale possa ancora prevedere liste bloccate negando per l'ennesima volta ai cittadini il diritto di scegliere chi li debba rappresentare in Parlamento ha suscitato in noi giovani del Nuovo centrodestra emozioni che molti giovani appartenenti ad altri schieramenti politici non provano da tempo, perché appiattiti da logiche che sembrano non tutelare l'interesse degli Italiani". Così Domenico Naso, esponente del movimento giovanile NCD e co-fondatore dello stesso.

"La pretesa e la voglia di cambiare – continua Naso – ci ha spinti ad indire una campagna nazionale: #preferiamolepreferenze è lo spot che farà da eco alla nostra richiesta tra le manifestazioni che si susseguiranno nell'intero stivale".
La prima delle quali, appunto, domani a Montecitorio, dove i giovani del NCD saranno presenti una con una delegazione di parlamentari.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento