23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Addio a Paolo Villaggio, l’attore comico era ricoverato a Roma

di Redazione
Ad annunciarlo la figlia Elisabetta, che sui social ha scritto: "Ciao papà ora sei di nuovo libero di volare". Mercoledì la camera ardente al Campidoglio

Addio a Paolo Villaggio. L'attore nato a Genova, che aveva 84 anni, è morto a Roma. Ad annunciarlo la figlia Elisabetta, che sui social ha scritto: "Ciao papa' ora sei di nuovo libero di volare". Malato di diabete, era ricoverato da giorni in una struttura della Capitale perché le sue condizioni si erano aggravate.

"Grazie dei tanti sorrisi che ci hai regalato. Un saluto a #PaoloVillaggio che ha saputo ironizzare su stravaganze e tormenti degli italiani". Così, in un tweet, il gruppo Pd del Comune di Roma su @campidoglioPD.

La camera ardente sarà allestita mercoledì nella sala della Protomoteca in Campidoglio. Si potrà rendere l'ultimo saluto alla salma dell'attore dalle 10 alle 16.30. La sera, alle ore 21, alla Casa del Cinema verrà proiettato il film Fantozzi (1976) di Luciano Salce.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo