CRONACA

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Enjoy, a Roma il car sharing targato Eni, Fiat e Trenitalia
300 Fiat 500 destinate a diventare molte di più entro settembre

Dopo Car2go, arriva a Roma Enjoy, il car sharing  targato Eni realizzato in partnership con Fiat e Trenitalia. Il nuovo servizio approda a Roma con una flotta di oltre 300 Fiat 500 (che entro settembre diventeranno 600) dopo aver conquistato Milano con oltre 80 mila clienti iscritti e 500 mila noleggi nei primi cinque mesi di attività. Ci si può iscrivere gratuitamente e on line. 

Enjoy offre la possibilità, attraverso  l’app per smartphone (Android, iOS e dal 9 giugno anche per Windows Phone) o tramite il sito internet enjoy.eni.com, di visualizzare l’auto più vicina e prenotarla. E’ possibile anche sceglierne una libera lungo la strada, ingaggiarla e iniziare subito il noleggio.

Le auto hanno libero accesso in zona Ztl e possono essere rilasciate al termine dell’utilizzo (oppure anche in modalità “sosta”) in qualsiasi parcheggio consentito all’interno dell’area coperta dal servizio (che per Roma è  di circa 100 kmq): sulle strisce blu, gratuitamente, e nei 50 parcheggi Enjoy riservati. Tutte le Fiat 500 della flotta romana sono omologate euro 6, hanno i sensori di parcheggio e sono equipaggiate per trasportare in tutta comodità fino a quattro persone.

Ecco i costi: 25 centesimi al minuto in movimento (per i primi 50 km, dopo i quali si applica anche il costo al km di 25 centesimi) e 10 centesimi al minuto quando si decide di lasciare l’auto noleggiata in modalità sosta. La tariffa è all inclusive, perché comprende anche le spese di assicurazione, manutenzione, carburante e parcheggio.

Enjoy è un servizio di car sharing evoluto e tutto italiano, grazie a partnership commerciali con importanti player nazionali: Fiat, che fornisce la più amplia flotta di vetture destinata al car sharing in Italia, e Trenitalia, main partner di Enjoy.

“Sono molto soddisfatto dell’arrivo di Enjoy a Roma” – ha dichiarato il sindaco Ignazio Marino. “Dopo il successo avuto da Car2go, Roma accoglie il car sharing di Eni, realizzato con Fiat e Trenitalia. A Roma ci sono 978 auto private ogni 1000 adulti, numeri enormi se confrontati con quelli di capitali come Parigi, Londra o Berlino. Il nostro obiettivo è quello di ridurre il traffico e l’inquinamento mettendo a disposizione dei romani strumenti di mobilità condivisa e un trasporto pubblico in grado di soddisfare tutte le esigenze della città”.

“Un benvenuto molto caloroso ad Enjoy – ha dichiarato l'assessore alla Mobilità, Guido Improta, nel corso della presentazione organizzata al binario 1 della stazione Termini – Abbiamo raggiunto un equilibrio cromatico, dopo aver inaugurato il servizio con il bianco celeste, adesso con questo giallo rosso abbiamo bilanciato. Enjoy è un partner che Roma capitale considera essenziale per la Mobilità e per il potenziamento del car-sharing”.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
"Sarà possibile usufruire di un servizio di trasporto in condivisione per spostare mobili, oggetti ingombranti, elettrodomestici, attraverso un'App dedicata al noleggio"
Cambiando l'ordine delle lettere, il risultato cambia. Ma qualcuno se ne è accorto?
Pauroso cappottamento di un suv in viale dei Quattro Venti: colpita un'auto in movimento e due parcheggiate
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]