CONTROLLI PIU' SERRATI DEI PASSEGGERI

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Roma, via ai termoscanner con 20 medici a stazioni Termini, Tiburtina e Ostiense
"Nelle stazioni arriveranno più di 20 medici che opereranno a titolo gratuito e che si uniranno ai volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa"

"Da domani mattina, nella stazione ferroviaria di Roma Termini, saranno presenti i termoscanner per misurare la temperatura corporea dei viaggiatori in arrivo. E presto arriveranno anche nelle altre grandi stazioni della città, come Tiburtina e Ostiense". È quanto fa sapere su Facebook il sindaco di Roma, Virginia Raggi, commentando una notizia anticipata dall'agenzia Dire questa mattina.

"È un'iniziativa fondamentale per contenere la diffusione del coronavirus- spiega Raggi- che io stessa avevo sollecitato alle istituzioni competenti e che diventa realtà grazie al contributo decisivo dell'Ordine dei Medici di Roma, che ringrazio per l'impegno e la disponibilita'.

Nelle stazioni arriveranno più di 20 medici che opereranno a titolo gratuito e che si uniranno ai volontari della Protezione Civile di Roma Capitale e della Croce Rossa Italiana. La presenza dei sanitari sul posto è fondamentale: dopo i primi controlli sulla temperatura dei passeggeri, qualora sia necessario si deve procedere a una visita più approfondita all'interno di un triage che Ferrovie dello Stato ha già predisposto in alcune aree isolate dei principali scali ferroviari della nostra città".

"L'intera operazione è il frutto di un lavoro di coordinamento istituzionale e della generosità dei medici, donne e uomini che ogni giorno combattono in prima linea questa battaglia. Solo rispettando le regole, con la prevenzione e con i controlli riusciremo a superare il prima possibile l'emergenza". (Zap/ Dire) 

LEGGI ANCHE:

Roma, Atac: 7 dipendenti positivi al coronavirus, 50 in quarantena domiciliare

Decreto scuola: sospesa l'adolescenza, promossi a scuola

Salvini caldeggia la messa di Pasqua. E c’è del vero, cristianesimo a parte

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
"E' una misura di controllo, già sperimentata negli aeroporti d'Italia, che funziona come campanello d'allarme"
Il corteo dei manifestanti da piazzale Partigiani arriverà alla stazione Ostiense. Sono più di 100
L'aggressione di chiaro stampo omofobo è avvenuta in via di Portonaccio. Virginia Raggi: "È inaccettabile. Roma rifiuta violenza"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]