BENE PRIMARIO

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Campidoglio, sì al risanamento acquedotti Malborghetto, Oliviero, Piansaccoccia
Un intervento atteso dai cittadini del XIV e XV municipio sin da quando era stato vietato l’uso dell’acqua potabile a causa dei preoccupanti livelli di arsenico

Approvato in Giunta capitolina il progetto definitivo sugli interventi di risanamento degli acquedotti Arsial di Malborghetto, Monte Oliviero e Piansaccoccia. Un intervento atteso dai cittadini del XIV e XV municipio sin da quando, negli anni scorsi, era stato vietato l’uso dell’acqua potabile a causa dei preoccupanti livelli di arsenico.

La delibera di Giunta è stata necessaria per la determinazione dell’interesse pubblico e per procedere agli espropri dei terreni dove saranno realizzati gli interventi di risanamento degli acquedotti. I lavori saranno eseguiti da Acea Ato2, sotto la supervisione del Dipartimento Simu, e avranno una durata stimata di 365 giorni a decorrere dalle fasi preliminari e propedeutiche all’intervento. Il costo del lavoro è di 1.711.837,20 euro.

“Con la delibera approvata – afferma la sindaca di Roma Virginia Raggi – mettiamo un ulteriore e decisivo tassello per la risoluzione di un problema molto sentito dagli abitanti di quel quadrante. L’acqua potabile è un bene primario e come tale deve essere garantito a tutti i cittadini. Vigileremo – conclude la Sindaca –affinché siano rispettati i tempi di realizzazione di questa opera di primario interesse per la città”.

"Il percorso per arrivare a questa approvazione in Giunta è stato abbastanza lungo e complesso - precisa l’assessora alle Infrastrutture Margherita Gatta. In questi anni il Dipartimento Simu ha seguito con attenzione la vicenda e ora possiamo dire che abbiamo raggiunto un risultato determinante per la sua conclusione. Finalmente una buona notizia per i cittadini, un’ulteriore testimonianza del nostro impegno quotidiano per Roma".

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
"Il provvedimento limita l'utilizzo delle risorse idriche per irrigazione di orti e giardini, riempimento di piscine mobili, lavaggio di automobili o altri veicoli"
La soddisfazione di Virginia Raggi: “La strada giusta per mantenere Atac pubblica e in mano ai romani”
Roma si trova a fronteggiare un vero e proprio stato di emergenza
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]