ANZIANA CADUTA

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Roma. Torre Spaccata, una donna precipita dalle scale mobili della Metro
La 69enne, trasportata al Policlinico Casilino in codice rosso, ha riferito di aver accusato un malore. Non sarebbe in pericolo di vita

Questa mattina, alle 9,20 circa, una donna di 69 anni è caduta a da una scala mobile della stazione Torre Spaccata della Metro C. L'anziana, caduta da un'altezza di cinque metri, è stata immediatamente soccorsa dal personale Atac e dai vigilantes della stazione, per poi essere trasportata in ambulanza al Policlinico Casilino in codice rosso.

La donna, che non sarebbe in pericolo di vita, ha riferito, una volta giunta al pronto soccorso, di essere precipitata dalla scala mobile dopo aver accusato un malore.

Si esclude l'ipotesi che a provocare la caduta della 69enne sia stato un guasto tecnico. Come ha reso noto, poco dopo l'episodio, le scale mobili della stazione di Torre Spaccata sono perfettamente funzionanti.

 

Leggi anche:

Metro C, guasto alla stazione Malatesta: tratta interrotta e navette

Roma. Metro, la maledizione delle scale mobili tocca anche Termini

 

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Due donne assistite sul posto dall'ambulanza. Atac: "Non c'è stato nessun guasto"
I passeggeri sono rimasti incastrati fra i gradini e gli ingranaggi della scala mobile
E' successo stamattina a Roma. Il paziente si è gettato da una finestra al quarto piano e muore
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]