CRISI CINQUE STELLE

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Stadio Roma, Mulè (FI): "Da Mafia Capitale a Disonestà Capitale"
"Una giunta che dimostra di non avere gli anticorpi né una stabilità politica per amministrare una città, figuriamoci il Paese"

"A Roma con i 5 Stelle siamo passati da mafia capitale a disonestà capitale. Da quando si è insediata la giunta Raggi si è sviluppato un filo rosso che ha toccato già tre componenti dell'amministrazione grillina tutti indagati, arrestati o già condannati per corruzione. Una giunta che dimostra plasticamente di non avere gli anticorpi e di non avere una stabilità politica tale da poter amministrare una città, figuriamoci il Paese. La diversità che tanto sbandieravano è finita come e peggio degli altri". Lo ha detto Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, nel corso della trasmissione Porta a Porta su Rai1. (Anb/ Dire) 

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
"Una nuova tassa proprio dal governo che diceva che non avrebbe messo le mani nelle tasche degli italiani"
"Mi piace molto il decreto Concretezza perché lavora sull'efficienza del dipendente pubblico, ma dobbiamo spingerci più in là"
"Hanno bloccato l’approvazione del nostro Piano utilizzo Arenili, il documento con il quale abbatteremo il famoso 'lungomuro' di Ostia"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]