INQUINAMENTO AMBIENTE

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Roma, Corrotti: La Barbuta, Danno ambientale, subito Tavolo tecnico
A Ciampino e a Roma Est è a rischio la salute dei cittadini. Ora basta.

“Ieri l’ennesimo incendio al campo nomadi La Barbuta. Ci sono volute quattro ore per spengere le fiamme. L’aria era irrespirabile perché contenente sostanze chimiche e amianto. A Ciampino e a Roma Est è a rischio la salute dei cittadini. Ora basta. Non si possono attendere altri due anni quando il campo passerà sotto la direzione della Cri. Ne va di mezzo la salute dei cittadini, dei nomadi e degli stessi vigili del fuoco che ogni giorno intervengono per domare gli incendi.

A Ciampino si rischia l’inquinamento ambientate dell’aria e del suolo. I cittadini sono esasperati e allarmati e ora, con l’arrivo dell’estate e del caldo, la situazione è destinata a peggiorare. Come Vicepresidente della XII Commissione Tutela del territorio alla Regione Lazio - afferma Laura Corrotti consigliere della Lega - chiederò al Comune di Roma e a quello di Ciampino di partecipare a un tavolo tecnico di discussione e di lavoro per fare il punto sulla situazione de La Barbuta e trovare soluzioni immediate per risolvere questa grave emergenza ambientale”

(Foto di repertorio)

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Il campo nomadi è tristemente conosciuto per il traffico di rifiuti e i roghi tossici
Edin Dzeko: “Le strade di Roma sembrano quelle di Sarajevo dopo i bombardamenti"
'Vergognatevi schifosi, l'Italia fa schifo', hanno urlato i parenti del condannato subito dopo la lettura della sentenza all'indirizzo dei giudici 
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]