AZIONE LAMPO FEMEN

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Le Femen a S. Pietro: Seminuda prende Bambinello presepe, arrestata
Una 25enne appartenente al movimento femminista di protesta ucraino è stata arrestata dopo aver tentato di portare via il Bambinello dal presepe di piazza S. Pietro

La Polizia di Stato ha arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, offese a confessione religiosa, tentato furto e atti osceni in luogo pubblico la venticinquenne ucraina che questa mattina ha tentato di portar via il Bambinello dal presepe di Piazza San Pietro. Denunciata una connazionale di 22 anni. I poliziotti del Reparto Mobile di Roma, impegnati nel servizio di vigilanza in piazza San Pietro nel corso delle cerimonie natalizie, hanno notato tra i fedeli le due giovani donne.

Improvvisamente, verso le 10, una di queste, A.A., vicino alle transenne che delimitano il Presepe al centro della piazza, ha gettato in terra la borsa che portava con sè, si è tolta il cappotto rimanendo nuda nella parte del busto, ha scavalcato la transenna e si è precipitata sul presepe prendendo in braccio la statua del Bambinello e urlando in inglese "God is woman!".  (Fonte Ansa)
   

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
L'usanza dell'albero di Natale in piazza San Pietro, insieme al tradizionale presepe, segnano per i romani l'arrivo del Natale
Roma ha pur sempre una sua dignità da difendere. I clochard torneranno sotto il colonnato solo la notte
Provvedimento adottato a causa dell'allerta su possibili attentati da parte dell'Isis
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]