DOMENICA GOAL

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Derby Lazio-Roma, Achille Serra: Togliamo le barriere allo Stadio
"Credo sia giunto il momento di togliere le barriere. Se ci sono scontri fuori, non vedo come le barriere possano influire"
L’ex prefetto Achille Serra è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Roma Capitale, nel corso della trasmissione di Francesco Vergovich, "Roma ogni giorno", sulla sicurezza considerando il derby e il referendum di domenica prossima nella Capitale: "Il referendum viene votato in tutte le città italiane e in alcune ci sono partite come Lazio-Roma, quindi non vedo questa grande complicazione che viene posta da alcuni organi istituzionali. È vero che il derby è sempre stata una partita a rischio, ma sono anni che non succede niente nello stadio. Fuori magari sì, ma non all’interno dello stadio. La questura ha voluto fare una prova mettendo le barriere e non sta me giudicare se positiva o negativa. Quello che so è che non ci sono stati incidenti. Lo stadio Olimpico è stato completamente abbandonato dalle tifoserie, anche se quelli della Lazio hanno deciso di tornare per il derby. Io credo che sia giunto il momento di provare a togliere le barriere. Bisogna riflettere su questo argomento. Se ci sono scontri fuori, non vedo come le barriere possano influire su questo".

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Achille Serra: "Ancora una volta sento che di sicurezza si parla solo dopo un attentato o sono vicine le elezioni, ma sarebbe necessario parlarne sempre"
"Alla vigilia del voto i politici parlano di sicurezza. Poi non ne sento più parlare eppure il problema c’è ed è grave"
"Sapete in città non si può più camminare con le carrozzine per le buche e le radici degli alberi sui marciapiedi?"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]