CRONACA

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

“Riaprite Villa Farinacci e restituitela ai cittadini!”
La protesta dei volontari della Lista Marchini in Municipio IV contro il degrado e l'abbandono di Villa Farinacci

“Arrendetevi: apritela!”. È questo il grido degli esponenti della Lista Marchini in Municipio IV, capeggiati dal coordinatore Giorgio Trabucco che hanno “circondato” Villa Farinacci, chiedendo la riapertura della stessa.

Volontari ed esponenti hanno circondato con un grande striscione del “cuore” la Villa, per richiamare ancora una volta l'attenzione delle Istituzioni: i lavori di restauro ultimati nel 2010 e costati 3 milioni di euro non sono bastati ancora a farla aprire.

“Le promesse sono state molte - dice Trabucco - come molte sono state le nostre denunce. Ancora una volta ci troviamo qui a denunciare lo stato di abbandono della Villa: l’erba è alta e con l’avvicinarsi dell’estate il pericolo di incendio aumenta. Per non parlare degli ulteriori lavori che saranno necessari con il passare del tempo. Siamo  qui per gridare: aprite Villa Farinacci e restituitela ai cittadini”.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Durante l'incontro che si è tenuto tra gli amministratori competenti si è deciso di procedere con rapidità alla riqualificazione dell'area verde
Blitz di Gioventù Nazionale per chiedere la riapertura della Villa sulla Nomentana chiusa da due anni
"Terzo mondo? No: Ponte Mammolo, periferia romana" - la denuncia del MoVimento 5 Stelle IV Municipio Roma
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]