POLITICA

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Roma. Stop gettonificio, nuove regole trasparenza per consiglieri
Rivoluzione trasparenza firmata M5S Roma: Assemblea capitolina approva delibera su gettoni e streaming

L'Assemblea capitolina accorda, per la prima volta, l'ok a una delibera voluta dal Movimento 5 Stelle Roma, ovvero a firma esclusiva dei 4 consiglieri, sui gettoni erogati ai consiglieri comunali, ma non solo. La delibera si propone infatti lo scopo di eliminare il sistema 'gettonificio' e 'rimborsificio' delle Commissioni e chiede l'introduzione della diretta streaming sia per le sedute dell'Assemblea capitolina in Aula Giulio Cesare sia per le Commissioni stesse. "Grande vittoria" - dicono i 4 consiglieri del Movimento 5 Stelle, Marcello De Vito, Daniele Frongia, Enrico Stefàno e Virginia Raggi, perché spiegano che - “la delibera, modificando il regolamento del Consiglio comunale, farà risparmiare molti soldi ai cittadini romani”.

La delibera voluta dal M5S stabilisce quindi, per percepire il gettone, un requisito ben preciso: partecipare ad almeno metà della seduta, o per un tempo minimo di 20 minuti consecutivi. Via, quindi la possibilità, di firmare e poi andarsene, senza partecipare alla seduta pur percependo il gettone per il solo fatto di aver firmato. Ma viene anche eliminato il gettone di presenza nelle conferenze dei capigruppo.

Inoltre, per quanto riguarda le Commissioni, queste dovranno essere aperte per il tempo strettamente necessario ai lavori, e verranno chiuse alla prima caduta del numero legale, così da “evitare la loro eccessiva durata ‘ad libitum’, che comporta ingentissimi costi per il Comune di Roma in termini di rimborsi ai datori di lavoro dei consiglieri comunali” - spiegano ancora i consiglieri, che precisano - "Così si elimina il sistema di gettonificio e rimborsificio del Campidoglio - spiegano i consiglieri pentastellati - secondo cui vengono rimborsate ai consiglieri un'ora prima della commissione, l'intera durata della stessa e anche l'ora successiva". E, ancora, è imposto il divieto di svolgimento in contemporanea delle diverse Commissioni di Roma Capitale.

Nuove regole sui gettoni, quindi, diretta non solo streaming ma anche on demand dei lavori d'Aula, anche su richiesta del singolo consigliere, e verbali delle sedute delle commissioni online entro 10 giorni dall'approvazione degli stessi, "e non più 10 mesi".

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
A Trigoria va in scena la prima amichevole estiva per i giallorossi, impegnati nel test con il Tor Sapienza
La diretta streaming della consultazione fra Bersani e i M5S. Risposta di Roberta Lombardi (M5S)
L'investimento per la tratta Ottaviano-Venezia è pari a oltre 1 miliardo di euro
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]