CRONACA

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI

Roma, turismo pericoloso: ancora molestie sessuali su turiste
Arrestati due uomini, un romano e un algerino con l'accusa di violenza sessuale ai danni di tre giovani donne

Nelle ultime 48 ore, a seguito di richieste di intervento pervenute al 112, i Carabinieri hanno denunciato a piede libero due persone con l'accusa di violenza sessuale, per aver palpeggiato delle ragazze. Ieri pomeriggio, 6 gennaio, un romano di 40 anni, è stato sorpreso dai Carabinieri della stazione di Roma Trastevere mentre molestava due giovani turiste italiane di 21 e 26 anni a bordo del bus di linea H. L'uomo è stato identificato e condotto in caserma.

Nella tarda serata dello stesso giorno, i Carabinieri della pattuglia mobile di zona della compagnia Roma Centro hanno denunciato un cittadino algerino di 32 anni, ospite di un ostello di via Palestro, che aveva allungato le mani su una ragazza coreana di 24 anni, a Roma per turismo, anche lei alloggiata nella stessa struttura. Le urla della ragazza hanno messo in allarme i dipendenti dell'ostello che hanno chiamato immediatamente il 112.

Stai visualizzando la versione precedente del nostro sito, tutti gli aggiornamenti li trovi QUI


ARTICOLI CORRELATI
Grazie all'immediatezza del'intervento degli agenti della Polizia di Stato , l'autore del delitto è stato trovato e quindi arrestato
Una storia incredibile: Ilde aveva solo undici anni quando è stata venduta dalla propria madre a un uomo che l'ha torturata per anni
I militari hanno accertato la presenza, nella memoria del suo smartphone, di molteplici video dello stesso tipo girati in diversi luoghi della Capitale
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
Contattaci

[ versione mobile ]