CRONACA
Ponte di Nona: torna dal lavoro e trova la casa occupata da stranieri
Una famiglia dell'est aveva occupato l'alloggio cambiando velocemente anche la serratura

Anni di attesa per l'agognato alloggio popolare, aspettando in silenzio che la graduatoria scorresse, e quando finalmente viene assegnata la casa, questa viene occupata da una famiglia dell'est mentre il legittimo assegnatario si reca a lavoro. E' quanto accaduto a gennaio in un immobile di proprietà dell'Ater in zona Ponte di Nona, via Padre Damiano de Veuster, dove un uomo si è visto soffiare sotto il naso l'alloggio con tanto di cambio della serratura e atteggiamenti minacciosi dagli occupanti abusivi che gli intimavano di andarsene. L'assegnatario ha subito sporto denuncia e questa volta, grazie al tempestivo intervento della Polizia Locale, la vicenda ha avuto un lieto fine, gli abusivi sono stati sgomberati e il legittimo assegnatario è rientrato in possesso dell'alloggio. A svelare la storia tramite una nota sono stati Fabrizio Santori e Emiliano Corsi, rispettivamente dirigente regionale e capogruppo della Lega in V Municipio. "Purtroppo, però, casi simili all'interno degli stabili di proprietà dell'Ater - spiegano Santori e Corsi- sono sempre più frequenti, spesso ad opera di nomadi che approfittano degli spostamenti degli assegnatari per intrufolarsi nelle abitazioni e occuparle abusivamente. Chi abita lecitamente negli immobili dell'Ater non è più libero di andare a fare la spesa, a lavoro, in ospedale, senza il timore di trovare al rientro la serratura di casa cambiata. Uno stato di angoscia e paura- concludono- dovuto a persone senza scrupoli che usano furberie e prevaricazione per accaparrarsi un diritto che altrimenti non spetterebbe loro. Serve maggiore vigilanza e interventi immediati che tutelino i legittimi assegnatari degli alloggi, impedendo ai malintenzionati di mettere in pratica un'ingiustizia insopportabile". (Ago/ Dire)

*Foto di repertorio

Leggi anche:

A1, incidente mortale tra Colleferro e San Cesareo, direzione Roma

Roghi tossici: "Sono indispensabili i Vigili del Fuoco nella vigilanza"


ARTICOLI CORRELATI
Dopo lo sgombero di Perin del Vaga i militanti di CPI protestano contro la "gestione dell'edilizia residenziale a Roma"
L'Ater ha presentato denuncia alla Procura e alla Polizia Locale. Gli inquilini si lamentano della presenza di F. N., un gruppo ha raccolto firme per chiederne lo sgombero
"Credo che a 80 anni abbia tutto il diritto di desiderare di morire nella stessa casa nella quale è vissuta"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
"L’amministrazione di Roma Capitale ha deciso di non dare più quel sostegno sul quale contavamo ogni anno. Impossibile per noi affrontare spese"
Secondo alcune testimonianze da accertare, pare che il bambino, insieme ai genitori, stesse attraversando sulle strisce quando è stato investito
L’uomo è stato affrontato dalla ex che, afferrando un coltello da cucina, lo ha ferito in un estremo tentativo di difesa
La vittima, un 55enne, stava parlando con alcuni ragazzi in zona largo Preneste, quando uno di loro gli si è scagliato improvvisamente contro
La donna, impiegata in un convitto per persone disabili, si sentiva al sicuro all’interno della struttura, ignorando di essere già monitorata dai Carabinieri
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
[ versione dekstop ]
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it