Governo ecumenico, Draghi e il paradossale problema dei troppi “sì”

Finite le consultazioni politiche, il Premier incaricato avrà una maggioranza larghissima: ma è un’arma a doppio taglio, perché i diktat incrociati rischiano di paralizzarlo continua …