POLITICA
Proposta di legge per combattere infiltrazioni mafiose nel Lazio
Arriva dal M5S la proposta di istituire una Commissione Regionale antimafia

È stata depositata oggi una proposta di legge, che porta la firma del Movimento 5 Stelle, per istituire una commissione speciale di inchiesta sulle infiltrazioni mafiose nel territorio laziale.

Davide Barillari, consigliere alla Regione Lazio nonché presidente Gruppo consiliare Movimento 5 Stelle regionale, e primo firmatario della legge - che segue l’inchiesta sulle finte associazioni antimafia, in merito alla quale è stata presentata anche un’interrogazione - fa sapere che “questa proposta di legge rappresenta il frutto di un lavoro partecipato e condiviso con cittadini ed associazioni e risponde ad un’esigenza diffusa nel territorio. Raramente si parla di infiltrazioni mafiose nel Lazio e nella pubblica amministrazione regionale e quando lo si fa si tende a sminuirne la portata limitandola ad alcuni campi”.

“La Commissione che proponiamo con questo testo – aggiunge Barillari – potrà svolgere il suo ruolo attivando specifiche indagini conoscitive sul livello di penetrazione della nel  territorio regionale e offrendo supporto nell'elaborazione di appropriati strumenti legislativi di contrasto. Sarà prerogativa della Commissione il poter convocare in audizione membri delle Forze dell’Ordine, magistrati, funzionari pubblici, associazioni e rappresentanti della società civile e effettuare sopralluoghi”.

Infine, ogni 6 mesi, questa Commissione “dovrà presentare al Consiglio Regionale una relazione della propria attività che sarà poi inoltrata alla Commissione Parlamentare Antimafia, organismo con cui la Commissione regionale potrà condividere e concordare specifiche iniziative” – spiega ancora il capogruppo M5S del Lazio, secondo il quale – “La lotta alla mafia si fa con atti concreti e non solo con parole e questa proposta di legge va in questa direzione”.


ARTICOLI CORRELATI
Intervista al capogruppo M5S del Lazio Davide Barillari sulla Sanità nel Lazio
L'investimento per la tratta Ottaviano-Venezia è pari a oltre 1 miliardo di euro
Mafie nel Lazio, rapporto stilato dall'Osservatorio per la sicurezza e la legalità della Regione con Libera Informazione
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Chiediamo alla Giunta capitolina di investire l'Agenzia per il controllo sui pubblici servizi per calcolare l'entità del rimborso ai cittadini"
2
"Avrò l'arduo compito di mantenere un clima sereno durante il dibattito in Aula, seppur non sempre facile"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]