CRONACA
Appio, un uomo cerca di rapire una bambina di 2 anni
Una donna stava accompagnando i nipotini al parco, quando un uomo ha cercato di afferrare la bambina per portarla via

E’ accaduto verso le 10 di questa mattina. Una donna stava accompagnando i suoi due nipotini a Villa Lazzaroni, all’Appio, quando, giunta in via Appio all’altezza di via Turno, è stata avvicinata da un uomo che, dopo averla improvvisamente spintonata e fatto sbattere la testa contro un palo, ha cercato di afferrare la bambina di due anni per portarla con sé.

La nonna, benché ferita, si è opposta con tutte le sue forze, riuscendo ad impedire il sequestro, aiutata anche da alcuni cittadini in transito che le hanno dato manforte ed hanno immediatamente chiamato la Polizia. In breve tempo sono giunte sul posto due pattuglie, una del Commissariato Appio ed una del Reparto Volanti, che hanno individuato e bloccato l’uomo, condotto poi presso gli uffici del Commissariato. 

Identificato per un 49enne italiano, è stato arrestato per tentato sequestro di persona e lesioni personali.

La donna, di nazionalità moldava, è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso per delle lesioni alla testa, per le quali è stata refertata con 10 giorni di prognosi. Le successive indagini, che saranno effettuate dagli uomini del Commissariato Appio, cercheranno di fare luce sui motivi alla base del gesto.


ARTICOLI CORRELATI
Moro era un uomo e difendeva la persona prima di tutto. Con la sua morte, finì la Politica nel nostro Paese
"Non esistono più i vasti prati, le siepi sono secche, le essenze arboree giacciono abbandonate in attesa della fine"
Insieme allo Spazio Libero Tenaglia, i cittadini chiedono la riqualificazione del Teatro abbandonato
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
47enne, detenuto presso il carcere di Rebibbia, l'uomo è evaso lo scorso 16 agosto dopo essere stato tradotto presso l'ospedale romano 'Sandro Pertini'
Data di pubblicazione: 2019-08-22 18:23:57
2
Il 52enne, ricoverato in ospedale, riportò un trauma cranico e ferite lacero contuse giudicate guaribili in 15 giorni
Data di pubblicazione: 2019-08-22 11:32:56
3
Un 22enne bengalese, senza alcun apparente motivo ha aggredito una donna colpendola con un pugno al volto
Data di pubblicazione: 2019-08-22 09:36:50
1
Un urlo si è alzato al suo passaggio: "Rispetto!" E gli animi si sono scaldati
Data di pubblicazione: 2019-08-21 17:31:29
2
"L'autista della linea 716 che la mattina del 16 agosto ha tentato di impedire l'ingresso nel bus a una persona di colore non può rimanere al suo posto"
Data di pubblicazione: 2019-08-18 23:33:36
3
"Parteciperemo ai funerali di Fabrizio come nel nostro stile, in assoluto silenzio, rispetto e compostezza. Onoreremo così il volere dei familiari" scrivono in un comunicato diffuso in rete gli Irriducibili Lazio
Data di pubblicazione: 2019-08-19 00:17:56
4
Un 22enne bengalese, senza alcun apparente motivo ha aggredito una donna colpendola con un pugno al volto
Data di pubblicazione: 2019-08-22 09:36:50
5
Il 52enne, ricoverato in ospedale, riportò un trauma cranico e ferite lacero contuse giudicate guaribili in 15 giorni
Data di pubblicazione: 2019-08-22 11:32:56
1
Il fatto drammatico è avvenuto questa sera in via Lemonia, nel Parco degli Acquedotti. Sarà la direzione Antimafia a indagare sull'omicidio
Data di pubblicazione: 2019-08-07 20:01:51
2
In un altro esercizio denunciati il titolare per frode in commercio e un addetto alla sicurezza perché in possesso di un manganello telescopico
Data di pubblicazione: 2019-08-03 16:22:55
3
La demolizione della Tangenziale è solo un tassello del grande disegno di trasformazione dell'area intorno alla stazione Tiburtina. Ecco come cambierà
Data di pubblicazione: 2019-08-05 15:25:44
4
Apre i battenti la spiaggia sul lungotevere Dante, voluta dalla Raggi
Data di pubblicazione: 2019-08-03 18:09:39
5
"La maleducazione, l'arroganza, la disinformazione riguarda proprio tutti. Al 118 abbiamo la possibilità di toccarla con mano ad ogni soccorso"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 22:03:53
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]