CRONACA
San Paolo tra muri pericolanti e strade impraticabili
Il degrado nel quadrante via Chiabrera, via Valeriano e via Leonardo da Vinci

Roma, Municipio VIII, quartiere di San Paolo: via Valeriano, via Chiabrera, via Leonardo da Vinci. Un quadrante unico, in stato di completo abbandono. A denunciarlo, la signora Erminia, che abbiamo incontrato proprio su via Valeriano.

Qui, Erminia ci ha fatto da ‘guida’ e ci ha mostrato tutto quello che non va. A partire da un muro pericolante, e cinto solo da una transenna, ormai caduta. Di questo muro, la stessa Erminia – insieme a Fabio Roscani, portavoce della Costituente Fratelli d’Italia, Municipio VIII – ne aveva parlato con il presidente del Municipio Andrea Catarci lo scorso 10 gennaio. In quella data, secondo Erminia, Catarci ha promesso che sarebbero venuti 2 tecnici ad effettuare un sopralluogo. Ma questi tecnici, Erminia ed altri residenti, non li hanno mai visti.

Salendo di qualche gradino la scalinata di via Valeriano, da via Chiabrera verso via Leonardo da Vinci, incontriamo subito una piccola aiuola. O meglio, un piccolo spazio che dovrebbe essere adibito ad aiuola, ma che di fatto è un secchio per lattine e cartacce.

Procedendo ancora su, ci imbattiamo in altri due problemi: le grate degli scalini che non sono a livello, e i muretti, cui sono attaccati i poggia-mano, che sono pericolanti. “Qui ogni giorno ci passano gli anziani, lo stato delle grate e dei muretti è pericoloso per loro” – ci spiega Erminia.

Andando ancora oltre, alla fine della scalinata, troviamo il Casale affidato allo SCI, Servizio Civile Internazionale, ristrutturato recentemente con 300mila euro. “Ma a che so’ serviti ‘sti soldi, io vorrei chiedere a Catarci?” – dice Erminia, secondo la quale, le iniziative messe in atto dal Casale sono esclusive e non inclusive, in quanto non si rivolgono al quartiere, “ma solo a loro stessi”. In più, sono iniziative a pagamento, ci racconta ancora. Per non parlare dello stato di abbandono in cui versa quello spazio: “Lo puliscono solo per la sagra della zuppa – continua Erminia – Se no è sempre uno schifo”.

La situazione non cambia di molto se da via Valeriano giungiamo a via Leonardo da Vinci, dove occorre passeggiare con buone scarpe da trekking. Le radici degli alberi, infatti, hanno ormai creato delle vere e proprie ‘collinette’, che rendono impossibile il passaggio sia pedonale, sia con i mezzi. “Io so’ caduta!” – racconta invece Cinzia, che abbiamo incontrato mentre passeggiavamo con Fabio Roscani su via Leonardo da Vinci.

Roscani racconta di aver portato a termine più iniziative, tra cui una raccolta firme, per sistemare finalmente la questione dei marciapiedi di via Leonardo da Vinci. Ma tutto è stato inutile: "è stato trovato 1 milione di euro per la biblioteca comunale e 300mila euro per ristrutturare il centro sociale ‘La Strada’ ” – dichiara – “Ma i soldi per risolvere questioni di tutto il Municipio, non ci sono mai?”.

“Noi – conclude Roscani che insieme alla signora Erminia ci ha accompagnati lungo il ‘tour del degrado’ nel quartiere di San Paolo – continueremo a farci sentire, coinvolgeremo cittadini, comitati di quartiere. Tramite il nostro capogruppo Glauco Rosati porteremo tutto in Municipio finché qualcuno non ci darà delle risposte, che sono le risposte che servono alla nostra comunità di quartiere”.


*Guarda la testimonianza video.


ARTICOLI CORRELATI
Intervento di manutenzione ordinaria da parte del Municipio VIII. Un anno fa la nostra denuncia
Marconi, San Paolo, Garbatella: tutte le criticità
Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale spiega ai cittadini perché bisogna rinegoziare l'Euro
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Un urlo si è alzato al suo passaggio: "Rispetto!" E gli animi si sono scaldati
Data di pubblicazione: 2019-08-21 17:31:29
2
"L'autista della linea 716 che la mattina del 16 agosto ha tentato di impedire l'ingresso nel bus a una persona di colore non può rimanere al suo posto"
Data di pubblicazione: 2019-08-18 23:33:36
3
"Non esiteremo a prendere i più severi provvedimenti possibili nei confronti di chi lede l'immagine aziendale e la dignità della stragrande maggioranza dei lavoratori"
Data di pubblicazione: 2019-08-23 16:27:05
4
"Parteciperemo ai funerali di Fabrizio come nel nostro stile, in assoluto silenzio, rispetto e compostezza. Onoreremo così il volere dei familiari" scrivono in un comunicato diffuso in rete gli Irriducibili Lazio
Data di pubblicazione: 2019-08-19 00:17:56
5
Un passante ha notato il corpo riverso a terra, vicino ad alcuni cassonetti, intorno alle 7 di mattina. Fermato un uomo accusato di omicidio
Data di pubblicazione: 2019-08-23 12:18:42
1
Il fatto drammatico è avvenuto questa sera in via Lemonia, nel Parco degli Acquedotti. Sarà la direzione Antimafia a indagare sull'omicidio
Data di pubblicazione: 2019-08-07 20:01:51
2
In un altro esercizio denunciati il titolare per frode in commercio e un addetto alla sicurezza perché in possesso di un manganello telescopico
Data di pubblicazione: 2019-08-03 16:22:55
3
La demolizione della Tangenziale è solo un tassello del grande disegno di trasformazione dell'area intorno alla stazione Tiburtina. Ecco come cambierà
Data di pubblicazione: 2019-08-05 15:25:44
4
Apre i battenti la spiaggia sul lungotevere Dante, voluta dalla Raggi
Data di pubblicazione: 2019-08-03 18:09:39
5
"La maleducazione, l'arroganza, la disinformazione riguarda proprio tutti. Al 118 abbiamo la possibilità di toccarla con mano ad ogni soccorso"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 22:03:53
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]