POLITICA
Niente paura, il muro di cemento armato al Colosseo sarà demolito
La risposta dell'assessore Guido Improta

L'assessore Guido Improta ha risposto al Movimento 5 Stelle di Roma, che chiedeva delucidazioni in merito al muro di cemento armato apparso di fronte al Colosseo. Stando alle dichiarazioni di Improta, quel muro "è temporaneo, verrà abbattuto tra circa un anno".

"Nell’ambito delle fasi di costruzione della Stazione Fori Imperiali della Tratta T3 - ha proseguito Improta - è prevista la realizzazione di opere provvisionali a protezione dell’area di Villa Rivaldi, da realizzarsi in parte a quote superiori a quelle dell’attuale via dei Fori Imperiali. Il muro in cemento armato che è stato realizzato su via dei Fori Imperiali (lato sx provenendo da piazza Venezia, ndr) è un muro ‘provvisorio’, che quindi verrà poi demolito. La funzione di tale muro provvisorio è quella di consentire la realizzazione, mediante rinterro, del piano di lavoro rialzato (rispetto a via dei Fori Imperiali, ndr) necessario alla esecuzione delle suddette opere provvisionali (micropali e tiranti, ndr) a protezione dell’area di Villa Rivaldi. Dopo aver realizzato tali opere provvisionali si procederà con lo sbancamento fino alla quota via dei Fori Imperiali, per dare avvio alla realizzazione delle paratie perimetrali della Stazione Fori Imperiali della tratta T3. In tale fase, tra circa un anno, il muro in questione sarà quindi demolito, e verrà ricostruito il muro originario, il tutto in accordo con la Soprintendenza competente".


ARTICOLI CORRELATI
L'investimento per la tratta Ottaviano-Venezia è pari a oltre 1 miliardo di euro
Metro C ha consegnato a Roma metropolitane l'ulteriore tratta della Linea C
L'assessore Improta chiarisce in merito a un suo coinvolgimento. E precisa che non esistono "condotte censurabili"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Morisi che incita alle armi e posta le foto di Salvini con tanto di mitra: in nessun paese d'Europa un ministro acconsentirebbe a simili comportamenti"
2
Atac ha concluso i corsi di formazione per 35 autisti che guideranno i filobus e che presto entreranno in servizio su questi mezzi
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]