CRONACA
Roma, giustizia caos: ogni anno 6.000 procedimenti in eccesso
A fronte delle quasi ventimila richieste di giudizio della Procura, i giudici non vanno oltre i dodicimila

TANTE RICHIESTE E POCHI GIUDICI Ogni anno restano fuori almeno seimila procedimenti penali. Questi i numeri choch del caos giustizia che regna sovrano nella capitale. Come riporta l'edizione odierna de "Il Corriere della Sera", infatti, a fronte delle circa ventimila richieste di giudizio che vengono dalla Procura, in realtà i giudici non sono in grado di celebrarne più di dodicimila.

UN SISTEMA SATURO La mancanza di personale e l'eccessivo numero dei procedimenti ha fatto, dunque, esplodere il sistema giudiziario. Per rimediare ad una situazione ormai diventata surreale e intollerabile, il presidente del Tribunale di Roma, con l'approvazione del Consiglio superiore della magistratura, ha adottato una decisione drastica.

PRIORITA' AI REATI PIU' GRAVI Sono stati stabiliti dei criteri di priorità per la trattazione dei processi davanti al giudice monocratico (che tratta solitamente reati con pena massima fino a dieci anni di carcere). Priorità quindi ai procedimenti davanti ai collegi di tre magistrati che trattano reati più gravi e una forte selezioni dei reati che hanno una minore offensività

NESSUNA SORPRESA Tra i processi "sospesi" troviamo le frodi in commercio, minacce, danneggiamenti e deturpamenti di cose altrui. Della serie meglio pochi ma buoni. D'altronde, in attesa di una vera riforma della giustizia, si continuano a tagliare personale e tribunali. Il caos odierno non è certo una sopresa.

 


ARTICOLI CORRELATI
Sembrava tutto fatto per l'acquisizione della frequenza in fm 100.7, ma una penale rischia di far saltare tutto
Il Sindaco Alemanno ha consentito l'accesso agli atti a Marcello De Vito del MoVimento 5 Stelle
Gli studenti davanti alla "Sapienza" con uno striscione contro la politica dei test d'ammissione
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Gli arrestati, fra cui 7 donne, sono ritenuti responsabili di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti
2
Danneggiati i cavi della linea ferroviaria: treni in ritardo e corse cancellate
3
Resosi conto di aver rubato l'auto alla madre del calciatore giallorosso, forse ladri amanti della Roma, hanno fatto marcia indietro
4
Un famoso commerciante dell'arredamento di Roma, rimasto vittima dei Casamonica, racconta i metodi estortivi del Clan
5
L'uomo nascondeva dietro le lapidi 1.092 grammi di cocaina e una pistola risultata rubata
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]