POLITICA
Regione Lazio, altro successo per il Click Day
In meno di 3 ore esauriti fondi per il bando dedicato al Fondo prestiti partecipativi alle start-up
A sinistra Guido Fabiani, assessore regionale allo Sviluppo Economico e Attività Produttive

Nuovo successo per il click day dopo l'iniziativa della settimana scorsa. Nella giornata di ieri, in poco meno di tre ore, le richieste delle imprese hanno esaurito i fondi messi a disposizione dalla Regione Lazio per il bando POR FESR dedicato al "Fondo per prestiti partecipativi alle start-up". Il bando è finalizzato a sostenere le imprese costituite da non più di 48 mesi, concedendo un finanziamento a tasso agevolato per i progetti imprenditoriali con caratteristiche innovative e dal forte potenziale di sviluppo. Sono ammesse le start-up costituite nella forma di società di capitali che abbiano deliberato un aumento del capitale sociale in modo che il patrimonio netto, risultante da tale ricapitalizzazione e dall’ eventuale cessione di quote con possibile sovrapprezzo, sia almeno pari al prestito partecipativo richiesto.

Sul sito di Sviluppo Lazio, incaricata di gestire l’avviso pubblico per conto della Regione Lazio, le procedure telematiche per accedere al bando sono state attivate ieri mattina alle ore 9.00 e già alle 11:45 le richieste delle PMI hanno coperto i 10 milioni di euro disponibili. In totale si sono collegati al sistema 191 utenti: 115 sono le domande di finanziamento inviate elettronicamente attraverso la formula telematica del click-day, per una richiesta di risorse pari a 14.526.281 euro. Come da normativa, il Bando rimarrà ancora aperto fino al raggiungimento della soglia massima di prenotazioni utili per l’eventuale scorrimento delle graduatorie. Confermato – dopo il successo del click-day della settimana scorsa relativo al bando sul "Capitale circolante" – il fortissimo interesse degli imprenditori per le opportunità offerte dalla Regione attraverso i fondi europei.

"La formula del click day – ha commentato l’assessore allo sviluppo economico e attività produttive della Regione Lazio Guido Fabiani – si conferma strumento incisivo per velocizzare il rapporto delle imprese con il sistema dei finanziamenti europei. Anche questo bando, tecnicamente più complesso rispetto ai precedenti, ha visto una partecipazione straordinaria delle imprese. Un risultato importante, frutto della semplificazione delle procedure attuate dalla nuova amministrazione regionale e della volontà della Giunta Zingaretti di sostenere il tessuto imprenditoriale garantendo trasparenza e opportunità di accesso alle risorse europee".


ARTICOLI CORRELATI
I fondi esauriti in 45 minuti. L'assessore Guido Fabiani:"Abbiamo colto nel segno"
L'intervista ai candidati in lizza per la nomina a Rettore
BAGBNB, parte da Roma la prima startup dedicata al deposito bagagli. Dopo gli appartamenti tocca ai bagagli dei turisti
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]