POLITICA
Genitore 1 e 2, parla la Giovine Italia
GI: "Anche il presidente del Municipio VIII è nato da un uomo e una donna"
Dirigente Nazionale della Giovane Italia: Matteo Guidoni

"Genitore 1" e "Genitore 2", dopo il Mamiani anche a Garbatella: le polemiche non sia arrestano.
Dopo le dichiarazioni di Augusto Santori, arrivano quelle di Matteo Guidoni e Pierpaolo Ceci, della Giovane Italia.

"La sinistra continua a sfruttare le proprie posizioni di potere per pagare i debiti ideologici che ha con i propri elettori, Roma versa in condizioni disastrose eppure per il governo centrale e per le amministrazioni dei singoli municipi le priorità sembrano essere altre", così si legge nella nota diffusa dai due.

"Dopo che la le commissioni congiunte Statuto e Legalità e diritti del Campidoglio hanno dato l'ok alla delibera consiliare per istituire i registri per le unioni di fatto - continuano - è di ieri sera la notizia dell’approvazione in municipio VIII dell’aggiornamento della terminologia parentale che dà la possibilità alle amministrazioni scolastiche di sostituire le parole Madre e Padre con i più generici genitore 1 e genitore 2, scimmiottando, ancora una volta, i peggiori esempi europei. Ci troviamo di fronte all’ennesimo attacco diretto alla famiglia tradizionale e i diritti civili e personali non hanno niente a che fare con questo continuo stillicidio che ha come scopo solo quello di soddisfare l’autoreferenzialità della sinistra romana".

"La Giovane Italia Roma - concludono - fin da oggi si impegna a vigilare su tutte le prossime iniziative che l’amministrazione Marino, ahinoi supportata dalle giunte municipali, pensa di portare a termine sotto silenzio e annuncia battaglia sul territorio e nei luoghi preposti contro questa ormai palese volontà di disgregare quell’unità fondamentale della nostra società che è la famiglia naturale".


ARTICOLI CORRELATI
Tutti gli istituti del Municipio VIII saranno soggetti ad "aggiornamento della terminologia parentale"
Il Viminale vuole tornare alle definizioni tradizionali e rigetta il parere. Salvini: "Noi andiamo avanti”
Le dichiarazioni di Giulia Tempesta sul blitz di Fratelli d'Italia
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Dovrebbe essere la Capitale d'Italia e rappresentare al meglio, anche all'estero, la qualità della vita nel nostro Paese"
Data di pubblicazione: 2019-11-10 19:59:29
2
Il Campidoglio sta monitorando costantemente la situazione in città facendo degli interventi mirati sul territorio dopo le piogge di queste ore
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:47:49
3
A stabilirlo è una delibera approvata dalla Giunta capitolina
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:15:59
4
Cruciale per quasi vent’anni. Ai minimi termini oggi. Della potenza passata resta poco o nulla: Berlusconi che è l’ombra di sé stesso e nessuno che lo possa sostituire
Data di pubblicazione: 2019-11-12 07:24:12
1
"Nel frattempo i vertici dell'azienda organizzano, con soldi pubblici, l' X factor Atac per lo spettacolino di Natale"
Data di pubblicazione: 2019-11-09 13:56:14
2
Stanziati 4 milioni di euro per la bonifica di aree diventate ormai discariche con roghi tossici all'ordine del giorno
Data di pubblicazione: 2019-11-01 17:34:25
3
La favorita sarebbe la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, seguita da Carlo Calenda e Alessandro Di Battista
Data di pubblicazione: 2019-11-05 19:08:24
4
Varato il gruppo anti-odio auspicato dalla senatrice a vita: che però rischia di essere solo un bavaglio contro chi si oppone al pensiero unico
Data di pubblicazione: 2019-11-01 07:47:44
5
A cancellare i limiti precedenti fu il governo dei “tecnici”, guidato da Mario Monti. Con la solita scusa: la competizione economica va in questa direzione e non si può fermare
Data di pubblicazione: 2019-11-04 07:53:36
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]