NEL NUOVO DECRETO
Coronavirus, sono prorogati i termini dei versamenti fiscali del 16 marzo
I termini relativi ai versamenti previsti al 16 marzo saranno differiti con una norma del Decreto legge di prossima adozione da parte del Consiglio dei Ministri

I termini relativi ai versamenti previsti al 16 marzo saranno differiti con una norma del Decreto legge di prossima adozione da parte del Consiglio dei Ministri, relativo alle misure per il contenimento degli effetti dell'epidemia di Covid-19. Il Decreto legge introdurrà anche ulteriori sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e Partite Iva colpite dagli effetti dell'emergenza sanitaria. (Nota del Ministero dell'Economia e delle Finanze di venerdì 13 marzo ore 18,40).

Emergenza coronavirus, Roma: da sabato 14 marzo stop a bus e metro dopo le 21

Coronavirus, Di Bella: "la straordinaria efficacia del Lisozima come antivirale"


ARTICOLI CORRELATI
Recessione prolungata e balzo del deficit sono i presupposti di una ristrutturazione del debito “lacrime e sangue”
Il funzionario dell'Agenzia percepiva indebite somme di denaro per alterare i dati fiscali di diversi contribuenti
Fratelli d'Italia contro il decreto: in piazza a Montecitorio per protestare
I PIU' LETTI IN ECONOMIA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Chiediamo con urgenza che ai commercialisti sia riconosciuto il medesimo ruolo che il DL 18/20 assegna ai patronati"
Data di pubblicazione: 2020-04-01 20:53:37
2
In questi giorni sentiamo parlare di questi meccanismi di distribuzione del debito ma cosa comportano effettivamente nella nostra economia?
Data di pubblicazione: 2020-04-01 09:30:25
3
L'intervista al commercialista esperto di economia sulla questione buoni spesa previsti dal decreto Cura Italia
Data di pubblicazione: 2020-04-02 10:18:37
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]