"NON C'È PIAZZA CHE NON VALGA LA PENA RIEMPIRE"
"Amici" di Maria De Filippi: prima puntata ospiti le "Sardine", ecco perché
La presentatrice: "Non penso di dare una connotazione politica invitandole"

Venerdì sera, 28 febbraio, nel talent show Amici ci saranno anche le Sardine. La conduttrice Maria De Filippi ha annunciato la loro partecipazione in qualità di opinion maker; la patrona dello spettacolo di Canale 5 ha spiegato che l'intento non è politico, piuttosto è quello di offrire contenuti non solo di spettacolo e musica, ma anche di cultura e argomenti di attualità e società importanti e sentiti nel nostro paese. 

"Mattia Santori, Jasmine Cristallo e Lorenzo Donnoli faranno un intervento contro l'odio", spiega la De Filippi; "hanno scelto loro l'argomento. Li ho lasciati liberi di scegliere di cosa parlare". "Li ho invitati", aggiunge, "perché non sono un movimento politico, e il fatto che abbiano detto sì mi ha fatto piacere. Non li vedo in molti programmi, significa che fanno delle scelte. E non penso di dare una connotazione politica invitandoli".

La De Filippi ha anche dichiarato che non inviterebbe in un suo programma Matteo Salvini, perché "rappresenta un partito politico, è troppo legato a una parte politica". 

Eppure le Sardine stesse chiariscono come sia un atto politico anche presentarsi su Mediaset, in un programma seguitissimo come Amici: "Non c'è piazza che non valga la pena riempire. Venerdì sera le Sardine saranno alla prima puntata di Amici, rivolgendoci ad una piazza nuova, fatta di altre storie". Vale la pena riempire anche una "piazza" della Tv generalista e meno "impegnata", sembrano ammettere, che suona quasi come una nota "giustificativa" del loro intervento in un programma che non è certo emblematico di un pubblico affine a quello del loro orientamento politico. 

Forse, allora, la leggendaria presentatrice, non ha le idee chiare in merito alla distinzione tra apartitico e apolitico. Staremo a vedere. 

Leggi anche: 

Coronavirus, il nutrizionista: ecco il cibo che rafforza il sistema immunitario

Comune Roma. Scuola, norme di comportamento, rientro. Obbligo certificato medico

 

 

 


ARTICOLI CORRELATI
Una mossa furba e insidiosa, dopo che il tracollo M5S ha tolto credibilità al governo e alla maggioranza parlamentare
Ci si chiede spesso il perché format come "C'è posta per te" riescano sempre e comunque a fare centro...
Belen Rodriguez durante le prove di "Tu si que vales" pubblica sui social una foto con Maria De Filippi e diventa virale
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI
GIORNO SETTIMANA MESE
1
FATTI E MISFATTI DELLA TV Basta tuttologi nella nostra televisione
La piaga del coronavirus ha sconvolto e modificato anche il mondo televisivo...
Data di pubblicazione: 2020-04-06 23:43:06
1
Nonostante la pandemia, la rete ammiraglia riesce ad essere sempre sul pezzo con un’informazione mirata e snella
Data di pubblicazione: 2020-04-01 08:28:01
2
FATTI E MISFATTI DELLA TV Tv, Gf Vip: quali? Dove sono?
Da 20 anni in tv guardiamo il Grande fratello e, edizione dopo edizione, abbiamo notato sempre più scemare l'interesse dei telespettatori
Data di pubblicazione: 2020-04-03 08:31:35
3
FATTI E MISFATTI DELLA TV Basta tuttologi nella nostra televisione
La piaga del coronavirus ha sconvolto e modificato anche il mondo televisivo...
Data di pubblicazione: 2020-04-06 23:43:06
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]