TORREVECCHIA
"Abbassa il volume": lite tra vicini finisce nel sangue, accoltellato un uomo
Ferito un uomo di 39 anni che è stato medicato in ospedale, arrestato il vicino 71enne

Una lite tra vicini è finita nel sangue, con un uomo di 39 anni accoltellato alla mano. Ad aggredirlo un 71enne poi fermato dai carabinieri. E' la sintesi di quanto avvenuto nella zona di Primavalle nella mattinata di mercoledì scorso. A dare l'allarme ai militari è stata una chiamata al Numero Unico per le Emergenze che raccontava di un uomo "ferito da un'arma da taglio". 

I militari del Nucleo Radiomobile, in poco tempo hanno ricostruito i fatti. A raccontarli è stata la vittima. "Sono uscito dall'ascensore. Mi stava aspettando. Prima mi ha minacciato e, nonostante ci fosse la moglie con lui che ha tentato di frapporsi, mi ha colpito con un coltello", ha raccontato il 39enne ferito e non in gravi condizioni indicando poi ai carabinieri l'appartamento del suo vicino di casa. 

Immediato è scattato quindi il controllo all'interno dell'appartamento dell'anziano e qui, in camere da pranzo, è stato rinvenuto il coltello a serramanico utilizzato. L'arma è stata quindi sequestrata mentre l'aggressore è stato portato in caserma con l'accusa di lesioni personali. Nel rito direttissimo il giudice ha quindi deciso di denunciare l'uomo, riconoscendo la validità delle accuse.

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri tra i due vicini di casa c'erano dissidi da tempo con il più giovane che rimproverava agli anziani di tenere il volume della loro tv troppo alto fino a tarda notte. Ammonimenti che il 39enne aveva accompagnato con l'intenzione di rivolgersi anche ad un avvocato. 

 

ARTICOLI CORRELATI
Madre e padre della giovane non avevano sue notizie da un paio di giorni. Disposta l'autopsia
Dalle 8 di domenica 16 alle 7 di lunedì 17 previsti grandi disagi per mancanza d'acqua in tutta la zona. L'Acea ha predisposto un servizio di rifornimento
Il colpevole, un 50enne romano, si è autodenunciato, raccontando quanto accaduto poco prima dell'arrivo dei Carabinieri della compagnia Cassia
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il responsabile personale di Atac comunica la situazione attuale dei contagi nella municipalizzata del trasporto pubblico
Data di pubblicazione: 2020-04-06 18:34:49
2
Nell'immobile occupato è stata individuata una coppia di coniugi sudanesi positiva al Covid-19. La prefettura schiera l'esercito a presidio: al via i tamponi e il contenimento delle persone
Data di pubblicazione: 2020-04-07 12:24:07
3
"Nelle stazioni arriveranno più di 20 medici che opereranno a titolo gratuito e che si uniranno ai volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa"
Data di pubblicazione: 2020-04-06 19:51:53
4
"The Roman Quarantine è una serie di illustrazioni che raccontano questo momento così particolare e delicato delle nostre vite..."
Data di pubblicazione: 2020-04-05 09:15:40
5
Nel weekend appena trascorso, la Polizia Locale ha condotto controlli serrati. Scoperta una festa in casa in Primavalle, sanzioni a chi viola le misure di contenimento da Covid-19
Data di pubblicazione: 2020-04-06 11:08:54
1
Il responsabile personale di Atac comunica la situazione attuale dei contagi nella municipalizzata del trasporto pubblico
Data di pubblicazione: 2020-04-06 18:34:49
2
Il culmine della miseria intellettuale e morale secondo molti utenti è stato toccato dalla presentatrice quando ha recitato con Salvini,"L'eterno riposo"
Data di pubblicazione: 2020-04-03 08:17:17
3
Nell'immobile occupato è stata individuata una coppia di coniugi sudanesi positiva al Covid-19. La prefettura schiera l'esercito a presidio: al via i tamponi e il contenimento delle persone
Data di pubblicazione: 2020-04-07 12:24:07
4
Chiariamo cosa è permesso e cosa no, allo scopo di contenere la possibilità di contagio da Sars-coV-2
Data di pubblicazione: 2020-04-01 08:45:49
5
"Nelle stazioni arriveranno più di 20 medici che opereranno a titolo gratuito e che si uniranno ai volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa"
Data di pubblicazione: 2020-04-06 19:51:53
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]