DISAGI ATAC
Roma, filobus 90 si spezza e la lamiera si accartoccia: paura fra i passeggeri
La parte centrale del mezzo che collega le due sezioni si è accartocciata come una fisarmonica: tragedia sfiorata

Brutto incidente ieri sera intorno alle 20 per molti pendolari di Roma Nord: un filobus Atac, numero 90, ha subito un forte danno con i passeggeri a bordo.

L’incidente è avvenuto mentre il filobus transitava in direzione Monte Sacro, precisamente all’altezza di Batteria Nomentana.

I pendolaRi hanno sentito un forte rumore di lamiere accartocciate, seguite da un lungo stridio. L’autista ha subito fermato in mezzo e ha chiamato i soccorsi.

La parte centrale del mezzo si è accartocciata e piegata come una fisarmonica: la piattaforma girevole posta al centro del mezzo per collegare le due sezioni, è collassata su se stessa e si è spezzata.

Tragedi sfiorata: per fortuna il mezzo era quasi vuoto, quindi i passeggeri sono scesi illesi.

Atac ha annunciato che aprirà un’indagine interna per capire come una parte del mezzo possa esserci sganciata fino a cadere a terra: nessuna causa del guasto è stata esclusa.

Saranno sottoposti ad indagine anche tutti gli altri filobus in circolazione sulle strade romane.

L’Associazione Trasportiamo ha commentato così la vicenda: “Rimaniamo scioccati dall'immagine che ci giunge da Batteria Nomentana, una vettura filobus in servizio sulla linea 90 letteralmente segata a metà, a causa del collasso della giostra centrale. Nessun ferito, fortunatamente, ma solo tanta paura. Con questo grave episodio, si spera il primo e l'ultimo, si inaugura un nuovo filone: dopo i Flambus (cioè gli autobus che vanno a fuoco) i Filocrash”.

 

Leggi anche:

Roma, identificato e denunciato molestatore romano di 51 anni

Roma, picchia il padre che non vuole la sua fidanzata in casa: 21enne arrestato


ARTICOLI CORRELATI
La denuncia del presidente del sindacato Cambia-Menti m410: filobus non funzionanti, pochi operai, molti soldi buttati
Alessandro Neri, vicepresidente di Cambia-Menti M410, ha raccontato la surreale scena vissuta: "Uno spavento enorme"
"20 milioni di euro per la manutenzione straordinaria dei bus. Entro la fine dell'anno vedremo miglioramenti sensibili"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Non è chiara ancora la dinamica dell'incidente. In corso gli accertamenti dell'autorità Giudiziaria. Circolazione ancora sospesa. Servizio navette non all'altezza
Data di pubblicazione: 2020-02-23 19:45:46
2
Il cucciolone di derivato pitbull gioca e passeggia senza curarsi del suo piccolo handicap
Data di pubblicazione: 2020-02-26 09:40:43
3
"Sono rimasto con lei, aspettando l’ambulanza. Per venti minuti, mentre la donna tremava".
Data di pubblicazione: 2020-02-27 15:03:05
4
Previsto il referendum confermativo nazionale il 29 marzo 2020, sarà possibile nella cornice epidemica? se sì, come?
Data di pubblicazione: 2020-02-23 14:41:34
5
L'attore Gian Marco Saolini aumenta la sua fama e ricchezza con un video fake sul coronavirus
Data di pubblicazione: 2020-02-24 14:48:45
1
Problema ammesso dall'assessore, la riunione tecnica in settimana per risolverlo
Data di pubblicazione: 2020-02-10 16:49:52
2
Le urla di dolore del 24enne hanno attirato l'attenzione di un operatore della vicina camera mortuaria del Grassi, che ha dato l'allarme e ha fatto soccorrere il giovane
Data di pubblicazione: 2020-02-05 16:48:30
3
Al momento sono stati effettuati dai Vigili del Fuoco circa 40 interventi tra alberi e rami caduti, pali di enti pubblici e insegne. Auto in sosta colpita a Monteverde
Data di pubblicazione: 2020-02-04 21:01:11
4
Non è la prima volta che accade nel campo santo, poco controllato e molto ampio
Data di pubblicazione: 2020-02-14 08:19:20
5
Non è chiara ancora la dinamica dell'incidente. In corso gli accertamenti dell'autorità Giudiziaria. Circolazione ancora sospesa. Servizio navette non all'altezza
Data di pubblicazione: 2020-02-23 19:45:46
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]