LO SAPEVATE CHE...
Ventilatori assiali: perché sono indispensabili?
I ventilatori assiali risultano importantissimi per il corretto funzionamento di oggetti che si utilizzano quotidianamente, come personal computer o condizionatori d’aria

I ventilatori assiali risultano importantissimi per il corretto funzionamento di oggetti che si utilizzano quotidianamente, come personal computer o condizionatori d’aria.

Si tratta di strumenti altamente efficienti, provocando grandi cambiamenti nel flusso d’aria. Ognuno può selezionare la tipologia di ventilatore che necessita in base al sistema in cui intende installarlo!

Scopri, attraverso questo articolo,  acquistare online una ventola assiale risulta una delle migliori soluzioni per ovviare ad eventuali problemi legati al ventilatore industriale!

Ventilatori: centrifughi o assiali?

Negli ambienti industriali si dividono i ventilatori in due categorie principali: assiali e centrifughi.

Nel primo caso, si tratta di un ventilatore in l’aria estratta si muove, parallelamente, all’albero intorno al quale ruotano le pale.

Quelli centrifughi, invece, estraggono l’aria ad angolo retto e la fanno ruotare verso l’esterno grazie, appunto, alla forza centrifuga.

Spesso, i ventilatori assiali sostituiscono le ventole centrifughe poiché risultano più funzionali: operano a velocità più elevate e con diametri inferiore.

Dunque, gli assiali presentano una maggiore pressione e velocità rispetto ai centrifughi.

Anche se, bisogna tener conto di eventuali svantaggi legati a questi strumenti industriali assiali: maggiore consumo energetico e più rumoroso.

In termini di costi, invece, la prima tipologia di ventilatore analizzata risulta meno costosa.

L’uso dei ventilatori assiali è più frequente nel caso in cui si applichino in campi a bassa pressione. In più, di solito vengono maggiormente impiegati per il parallelismo delle due bocche. Ciò facilita il suo inserimento in un impianto, diventando parte integrante di esso.

Al contrario, un ventilatore centrifugo richiederebbe una soluzione più costosa e complessa.

Cos’è una ventola assiale?

Una ventola, o anche girante, assiale può essere utilizzata per per compressori, radiatori, ventilatori industriali e altre applicazioni di movimentazione aria.

Queste sono caratterizzate dalla presenza di pale che spingono l’aria in senso parallelo rispetto all’albero motore e parallelamente all’asse della ventola. A seconda della pala e della direzione di rotazione della ventola, il flusso di aria prodotto può essere definito soffiante o aspirante.

Le ventole assiali appaiono versatili e flessibili e possono essere applicate in sistemi che richiedono resistenza ad alte velocità di rotazione.

Si consiglia sempre di verificare i livelli di consumo energetico di una ventola, così da selezionare quella che meglio si adatta alle proprie esigenze, selezionando una combinazione di motore/valvola che si riveli soddisfacente.

 

 

Come scegliere correttamente un ventilatore assiale

Per selezionare un ventilatore industriale, bisogna studiare approfonditamente le caratteristiche del sistema in cui bisogna installarlo. In più, è necessario conoscere le caratteristiche tecniche del ventilatore che si vuole acquistare.

Risulta importante soffermarsi soprattutto sulla portata e la pressione, così da acquistare un prodotto valido ed efficiente in base al sistema in cui sarà impiegato.

Il ventilatore è importante per trasmettere un certo flusso di fluido, espresso sia in volume che in peso ad una determinata pressione, necessario per evitare perdite di resistenze, cioè perdite di carico.

Il ventilatore trasmetterà al fluido che attraversa una determinata quantità di energia, ricevuta dal motore elettrico. L’energia meccanica, diverrà, dunque, energia elettrica.

L’energia meccanica rilasciata dal motore alla ventola deve essere sempre superiore a quella della ventola che sarà trasportata al fluido. La relazione tra le due energie è essenziale: segnala l’efficienza della ventola.

Dopo aver compreso ciò, anche i meno esperti potranno selezionare un ventilatore di portata, pressione, velocità ed efficienza adatti al sistema in cui inserirlo.


ARTICOLI CORRELATI
La qualità dell'aria nella Capitale è peggiore di ogni altra grande città italiana
I PIU' LETTI IN RUBRICHE
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La storia della filosofia antica e quella della filosofia moderna, entrambe hanno il loro culmine in una coppia di pensatori, molto vicini nel tempo uno con l’altro
Data di pubblicazione: 2020-01-26 17:42:52
1
La storia della filosofia antica e quella della filosofia moderna, entrambe hanno il loro culmine in una coppia di pensatori, molto vicini nel tempo uno con l’altro
Data di pubblicazione: 2020-01-26 17:42:52
1
La ricchezza di un libro accade spesso che non stia nelle tesi esplicite che propone, ma nelle tensioni inespresse che, tuttavia, in qualche modo si liberano dal suo dettato
Data di pubblicazione: 2020-01-06 20:50:25
2
Si conclude con enorme successo la IX MOSTRA DEL PRESEPE ARTISTICO più grande del Molise a Bagnoli del Trigno
Data di pubblicazione: 2020-01-20 09:05:55
3
I ventilatori assiali risultano importantissimi per il corretto funzionamento di oggetti che si utilizzano quotidianamente, come personal computer o condizionatori d’aria
Data di pubblicazione: 2020-01-05 12:38:18
4
La trasmissione di programmi televisivi nel nostro paese ha avuto inizio il 3 gennaio 1954
Data di pubblicazione: 2020-01-20 19:51:01
5
Sono molte le situazioni in cui si deve cercare di provvedere alla ristrutturazione di un immobile
Data di pubblicazione: 2020-01-21 07:45:59
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]