RAPPORTO CENSIS
Italiani vogliono uomo forte al comando? L'opinione dello scienziato Odifreddi
"C’è una percezione diffusa del fatto che il sistema politico com’è strutturato oggi, da una parte non funziona, dall’altra non è rappresentativo dei voleri della popolazione"

Lo scienziato Piergiorgio Odifreddi è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano. 

Sul rapporto del Censis secondo cui un italiano su due vorrebbe l’uomo forte al comando. “Forse questi risultati non sono completamente negativi –ha affermato Odifreddi-. Si possono anche interpretare in chiave positiva. C’è una percezione diffusa del fatto che il sistema politico com’è strutturato oggi, da una parte non funziona, dall’altra non è rappresentativo dei voleri della popolazione. Quello che bisognerebbe fare è una riforma, ma non le cose alla Renzi per proprio vantaggio.

Bisognerebbe ripensare completamente dalla radice il sistema rappresentativo. Il nostro sistema è ormai vecchio, è stato fatto per una situazione politica, sociale e mediatica molto diversa da quella che abbiamo oggi. Avere media così istantanei fa sì che le opinioni politiche cambino molto velocemente. Una cosa che si potrebbe fare sarebbe andare ad elezioni ogni due anni. C’è un altro problema: si comincia a capire che il sistema dei partiti sta facendo acqua. I partiti avevano senso quando rispecchiavano le ideologie.

Se come dice Di Maio oggi le ideologie sono cadute non ci dovrebbero più essere i partiti che le rappresentano. Mettere in discussione democrazia e puntare sull’uomo forte al comando? Questo no, così si cadrebbe dalla padella alla brace. L’uomo forte ha la caratteristica di essere forte, ma non è detto sia intelligente, capace e onesto. Se anche fosse onesto e capace, come lo scegliamo?

Senza contare che il potere corrompe. Uomo forte fa presa in persone meno istruite? E’ naturale, perché sono le persone meno strutturate intellettualmente e da un punto di vista culturale. Intuendo che ci sono cose che non funzionano nel sistema non hanno idea di come si potrebbero risolvere questi problemi e si affidano al santo di turno. In realtà non è una tendenza di oggi. Negli ultimi 30 anni questa tendenza c’era già all’epoca di Craxi. Poi c’è stato Berlusconi, più recentemente Renzi, oggi c’è Salvini. Personaggi che si presentano dicendo: la soluzione dei problemi sono io”, conclude Piergiorgio Odifreddi.


ARTICOLI CORRELATI
"Intanto abbiamo già ottenuto un successo perché abbiamo evitato un aumento della Tari che la sindaca aveva annunciato"
"A Roma ci sono 6mila rom, un numero basso e facilmente assorbibile, ma tutto viene strumentalizzato e diventa circo mediatico"
Viviano ha presentato una proposta di legge sulla sicurezza stradale, in particolare per i motociclisti
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Se vogliamo che la nostra città stia al passo delle altre capitali bisogna accettare i cambiamenti e portare avanti progetti importanti come questo"
Data di pubblicazione: 2020-01-26 14:27:12
1
"Se vogliamo che la nostra città stia al passo delle altre capitali bisogna accettare i cambiamenti e portare avanti progetti importanti come questo"
Data di pubblicazione: 2020-01-26 14:27:12
1
M5S in rivolta per la discarica a Valle Galeria, il sindaco con le spalle al muro scappa. E, come sempre, i Romani pagano l’incapacità della giunta grillina
Data di pubblicazione: 2020-01-05 10:27:40
2
La procedura di gara "a doppio oggetto", che prevede la creazione di una società a capitale misto pubblico-privato, è stata ritenuta legittima dai giudici amministrativi
Data di pubblicazione: 2020-01-18 19:35:52
3
Affermazioni incaute ma sostanzialmente fondate sulla pagina Facebook dell’Istituto. E nelle reazioni, a torto, domina lo scandalo
Data di pubblicazione: 2020-01-17 08:04:00
4
Maggioranza furiosa per il voto decisivo della presidente Casellati contro il rinvio. Ma la rabbia nasconde il terrore per il possibile trionfo leghista alle Regionali
Data di pubblicazione: 2020-01-18 09:18:44
5
Il Comune di Roma è ormai nel caos per la gestione dei rifiuti e la Regione Lazio si dice pronta a commissariare la Sindaca
Data di pubblicazione: 2020-01-04 16:02:58
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]