QUAL È IL VOSTRO FILM DI NATALE?
I migliori film di Natale...quelli da rivedere e quelli in uscita
Il Natale è un momento altamente cinematografico; quando l'arte si sposa con la sua magia è un vero miracolo

Il periodo delle feste porta con sè la voglia di accoccolarsi sul divano e godersi le più emozionanti storie raccontate dal cinema italiano e internazionale. I film proposti dalla Tv e ormai anche dalle piattaforme come Netflix e Amazon, annunciano la Buona Novella in arrivo nelle nostre case.  A volte si tratta di trame sentimentali un po' svenevoli, tuttavia molti sono anche dei capolavori.

Ma quali sono i più bei titoli con cui siamo cresciuti? Intrattenimento o commozione?

Titoli classici o le ultime uscite? 

"Mamma ho perso l'aereo"; impossile non citare il bimbo geniale che difende la sua casa da due malviventi, i lungometraggi Disney ormai per ogni gusto e ambientazione da "Frozen" a "La carica dei 1011", lo spumeggiante "Una poltrona per due" ormai del 1983, e per gusti più dark "Nightmare before Christmas". 

"Miracolo sulla 34a strada", remake del 1994, che segue quello del 1947, pellicola che è soprattutto un film sulla fiducia in sè stessi. E ancora "Il Grinch" l'eroe di chi odia il Natale, ma che in fondo è diventato amico della notte più magica dell'anno. Per cuori romantici "Un principe per Natale" ambientato nei plazzi reali, mentre per spettatori più 'intellettuali' lo splendido "Je vous salue Marie", una storia di annunciazione della nascita di Gesù, firmata da Jean-Luc Godard nel 1985. 

 

I titoli del momento

Per chi ha voglia di ridere è in uscita il nuovo film di Checco Zalone "Tolo Tolo", ma nelle sale anche il capitolo finale e definitivo della saga originale Star Wars e il Pinocchio di Matteo Garrone. 

"Pinocchio" è una delle storie italiane più lette e riadattate al cinema del mondo, l'archetipo della fiaba e della pedagogia, riportato sugli schermi nella suggestiva versione del regista di "Dog Man", che vedrà Roberto Benigni nel ruolo di Geppetto. 

"Star Wars L'ascesa di Skywalker" non è solo un appuntamento cinematografico, ma un evento atteso da anni da schiere di appassionati del genere e non solo. 

Insomma a casa sotto il piumone o in sala sgranocchiando pop corn, ce n'è per tutti!

 

Leggi anche:

Roma e città italiane, misure antiterrorismo rafforzate nel periodo natalizio

Roma, il presepe e l'albero di Natale allestiti in piazza San Pietro


ARTICOLI CORRELATI
I PIU' LETTI IN CULTURA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Egli era garanzia di robustezza speculativa, radicalità, profondità, rigore teoretico, autentico amore per la materia trattata
Data di pubblicazione: 2020-01-21 19:30:42
2
Sanremo è solo il pretesto. Che serve a trasferire nel mondo dello spettacolo la censura strisciante del politicamente corretto
Data di pubblicazione: 2020-01-22 13:52:43
1
In dieci anni, e solo a Roma, hanno chiuso in 223. Un impoverimento collettivo che non può essere sanato dalle vendite online
Data di pubblicazione: 2020-01-07 13:29:27
2
Il critico: "Nella non-sinistra invece, che non è la destra, ci sono persone che pensano per pensare"
Data di pubblicazione: 2020-01-04 08:45:29
3
Il prossimo libro di Roberto Cotroneo sarà un saggio sul grande pianista Arturo Benedetti Michelangeli
Data di pubblicazione: 2020-01-02 16:42:22
4
Egli era garanzia di robustezza speculativa, radicalità, profondità, rigore teoretico, autentico amore per la materia trattata
Data di pubblicazione: 2020-01-21 19:30:42
5
Sanremo è solo il pretesto. Che serve a trasferire nel mondo dello spettacolo la censura strisciante del politicamente corretto
Data di pubblicazione: 2020-01-22 13:52:43
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]