UNA STORIA DI DEGRADO EMOTIVO E PSICHICO
Nocera Inferiore, si incatena al tribunale per far arrestare il figlio
La madre di un tossico dipendente si incatena al tribunale per chiedere protezione dal figlio

La madre di un trentenne tossico dipendente e affetto da problemi psichici si è incatenata davanti al tribunale di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno per chiedere l'arresto immediato del figlio, che la minaccia di morte da anni. Proprio ieri, racconta la donna, il ragazzo si è introdotto in casa della donna per far esplodere l'intero condominio, forse manomettendo gli impianti del gas. 

La madre grida che se le forze dell'ordine non lo fermeranno lei sarà presto morta. Una storia di disagio sociale e famigliare davvero profonda e sconcertante, perché mette in qualche modo in discussione quei legami biologici che passano tra un genitore e un figlio. 

Il ragazzo ha precedenti penali per più di una rapina ad Angri e più volte la madre lo ha denunciato per maltrattamenti. 

 

Leggi anche: 

5G, la nuova iperconnessione sperimentale pericolosa per la salute

Rifiuti, Raggi e Zingaretti si rimpallano responsabilità su indicazione sito


ARTICOLI CORRELATI
Insieme a funzionari dell'Enac e a un imprenditore è accusato di frode e corruzione
Da tempo malata era stata costretta a lottare con i parenti e gli ex dipendenti per l'eredità di Alberto Sordi
Storica sentenza del Tribunale per i Minorenni di Roma: bambina affidata a una coppia di donne. Infiamma il dibattito
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'occasione è quella di celebrare il grande artista a cento anni dalla sua nascita
Data di pubblicazione: 2020-01-22 09:25:04
2
"L'organizzazione criminale si sarebbe insediata fino a comandare una costante e pervasiva rete di spaccio"
Data di pubblicazione: 2020-01-20 09:26:15
3
Tra i due, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, c'erano stati diversi diverbi in passato, sempre per questioni condominiali
Data di pubblicazione: 2020-01-22 15:18:03
4
Chili di cocaina, eroina, hashish e marijuana sequestrati. Sette arresti, fra cui un tunisino già agli arresti domiciliari per spaccio
Data di pubblicazione: 2020-01-22 10:20:11
5
"A Roma stiamo assistendo ad una situazione inspiegabile ed inaccettabile per chiunque possa dirsi intellettualmente onesto"
Data di pubblicazione: 2020-01-21 09:52:19
1
Il 53enne aveva perso il figlio, i parenti erano preoccupati per le sue condizioni psicologiche
Data di pubblicazione: 2020-01-08 10:13:07
2
I Carabinieri li hanno inseguiti, bloccati in via Fadda e arrestati. Con loro avevano il perfetto kit da ladri con guanti, corde, torce, cacciaviti, forbici e scaldacollo
Data di pubblicazione: 2020-01-11 16:00:14
3
Fabrizio Piscitelli è stato ucciso il 7 agosto scorso con un colpo di pistola alla testa su una panchina del parco degli Acquedotti
Data di pubblicazione: 2020-01-12 20:50:32
4
La regolare percorrenza sarà garantita solo fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20
Data di pubblicazione: 2020-01-11 20:46:01
5
Il sodalizio criminale riforniva di cocaina, hashish e marijuana i quartieri romani del Trullo, Monteverde e Montespaccato, e l'area di Pomezia
Data di pubblicazione: 2020-01-14 10:45:33
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]