VISITA A SORPRESA
Roma. Conte a Centocelle, incontro e cena con gestori Pecora Elettrica e Baraka
Conte ha radunato attorno ad un tavolo i proprietari de 'La Pecora elettrica' e del 'Baraka bistrot', distrutti da alcuni roghi nelle scorse settimane

Visita a sorpresa di Giuseppe Conte ieri sera a Centocelle. Sugli incendi dolosi che hanno colpito diversi locali nelle scorse settimane scende in campo il presidente del Consiglio. Conte ha radunato attorno ad un tavolo i proprietari de 'La Pecora elettrica' e del 'Baraka bistrot', distrutti da alcuni roghi nelle scorse settimane in via delle Palme e in via dei Ciclamini, su cui indaga la Procura. Una cena "improvvisata", che si è tenuta in un ristorante di Centocelle, da 'Dante', non lontano dai locali incendiati.

Un faccia a faccia senza telecamere e fotografi, voluto dal Primo ministro che ha assicurato il pieno supporto del Presidente del Consiglio a Danilo e Alessandra de 'La Pecora elettrica' e a Marco Nacchia del 'Baraka bistrot'. "Ieri sera erano le 20 circa, ero in strada - racconta alla Dire Danilo de 'La Pecora elettrica',- avevo appena terminato una riunione, quando mi squilla il telefono, rispondo e dall'altra parte sento: 'Buonasera sono Giuseppe Conte, il presidente del Consiglio, vorrei incontrarvi.

Vi va di andare a cena insieme?'". In poco tempo, Conte è arrivato in via degli Olivi. "È stata una chiacchierata molto informale - racconta Danilo - durante la quale Conte ci ha chiesto come poter essere utile. Noi non gli abbiamo dato ancora delle risposte e lui ci ha detto, gentilmente, di prenderci tutto il tempo di cui abbiamo bisogno".

"Se in questo momento non ve la sentite di riaprire, capisco - ha detto Conte ai partecipanti alla cena - ma spero davvero che ripartirete per poter dare un segnale molto importante". Giuseppe Conte, secondo quanto si apprende, nel ribadire la totale vicinanza e disponibilità del presidente del Consiglio ad una ripartenza delle attività, ha dato appuntamento ai gestori di Centocelle a fra due settimane. (Ago/ Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
La libreria già distrutta da un incendio doloso il 25 aprile scorso avrebbe dovuto riaprire i battenti domani
Il sindaco e il presidente della Regione Lazio affidano ai Social i loro commenti all'ennesimo gesto inqualificabile compiuto nel cuore del quartiere di Centocelle
Gli inquirenti hanno rinvenuto tracce di liquido infiammabile. Polizia e Carabinieri sono intervenuti sul posto
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'attività d'indagine scaturisce da un episodio cruento che dipinge di nero le cronache della criminalità romana ovvero dal ferimento di Catrisano Emiliano
Data di pubblicazione: 2019-12-03 11:31:38
2
È stato accolto il ricorso proposto dal Comitato promotore dei referendum sull'esternalizzazione del servizio di trasporto pubblico di Roma Capitale
Data di pubblicazione: 2019-12-03 17:21:42
3
A rischio anche le corse Cotral. Info su fasce di garanzia e orari di sciopero
Data di pubblicazione: 2019-12-04 11:31:42
4
Arresti e denunce operati dagli agenti dei vari commissariati nell'ambito dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti
Data di pubblicazione: 2019-12-01 12:32:56
5
Più di cento persone, mamme, papà, bambini "sono scesi in strada a manifestare la rabbia per la prepotenza del Comune e del IV municipio dimostrata nei giorni scorsi"
Data di pubblicazione: 2019-12-02 16:07:26
1
L'attività d'indagine scaturisce da un episodio cruento che dipinge di nero le cronache della criminalità romana ovvero dal ferimento di Catrisano Emiliano
Data di pubblicazione: 2019-12-03 11:31:38
2
È stato accolto il ricorso proposto dal Comitato promotore dei referendum sull'esternalizzazione del servizio di trasporto pubblico di Roma Capitale
Data di pubblicazione: 2019-12-03 17:21:42
3
A rischio anche le corse Cotral. Info su fasce di garanzia e orari di sciopero
Data di pubblicazione: 2019-12-04 11:31:42
4
Arresti e denunce operati dagli agenti dei vari commissariati nell'ambito dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti
Data di pubblicazione: 2019-12-01 12:32:56
5
Più di cento persone, mamme, papà, bambini "sono scesi in strada a manifestare la rabbia per la prepotenza del Comune e del IV municipio dimostrata nei giorni scorsi"
Data di pubblicazione: 2019-12-02 16:07:26
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]