IL QUARTIERE REAGISCE
Roma, rogo "Pecora elettrica", Centocelle in piazza per difendere il quartiere
La libreria già distrutta da un incendio doloso il 25 aprile scorso avrebbe dovuto riaprire i battenti domani

Centocelle per la Pecora elettrica. Alcune centinaia di persone si sono radunate in piazza dei Mirti, cuore del quartiere dove questa notte la libreria "La Pecora elettrica" è stata data alle fiamme da ignoti. La libreria già distrutta da un incendio doloso il 25 aprile scorso avrebbe dovuto riaprire i battenti domani. Questa sera la manifestazione spontanea organizzata dai cittadini del quartiere, non solo in segno di solidarietà a Danilo e Alessandra, i due proprietari della Libreria, ma anche in segno di protesta per chiedere maggiore sicurezza. L'intento dei manifestanti è quello di sfilare fino a piazza Teofrasto in quella che è stata definita una "passeggiata di autodifesa del quartiere".

Il corteo sfila lungo via Castani

"Combatti la paura, difendi il quartiere'. Questo il testo dello striscione che apre il corteo di alcune centinaia di persone che in questo momento sta sfilando da piazza dei Mirti lungo via dei Castani, nel cuore del quartiere di Centocelle. La manifestazione è stata indetta dopo il rogo che ha distrutto, la notte scorsa, la libreria 'La Pecora elettrica'.

"E' una reazione- dicono i cittadini- dopo che il locale è stato danneggiato da un atto doloso alla vigilia della riapertura". La Pecora elettrica, stava infatti per riaprire i battenti dopo un incendio doloso che aveva distrutto i locali il 25 aprile scorso. Poco distante, sempre su via delle Palme, il 9 ottobre, un locale pinseria era stato dato alle fiamme durante la notte. Lungo il corteo si scorgono alcune bandiere antifasciste. Ad aprire la strada al corteo alcune camionette della Polizia.

Interferenza spaccio droga o ritorsione politica

Motivazioni politiche oppure legate all'attività di spaccio del quartiere Centocelle di Roma: forse 'La Pecora elettrica', con le sue luci, disturbava i locali traffici di droga. Queste le principali piste al vaglio dei Carabinieri sull'incendio avvenuto la notte scorsa nella libreria di via delle Palme. Le fiamme divampate intorno alle 3 hanno distrutto completamente il locale alla vigilia della riapertura. (Ago/ Dire)(Ago/ Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
Conte ha radunato attorno ad un tavolo i proprietari de 'La Pecora elettrica' e del 'Baraka bistrot', distrutti da alcuni roghi nelle scorse settimane
Rogo doloso? Atto intimidatorio? certamente qualcuno non vuole che la cultura si diffonda in periferia
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Non è chiara ancora la dinamica dell'incidente. In corso gli accertamenti dell'autorità Giudiziaria. Circolazione ancora sospesa. Servizio navette non all'altezza
Data di pubblicazione: 2020-02-23 19:45:46
2
Segui il decalogo con tutte le indicazioni sui comportamenti da seguire
Data di pubblicazione: 2020-02-23 08:13:33
3
Previsto il referendum confermativo nazionale il 29 marzo 2020, sarà possibile nella cornice epidemica? se sì, come?
Data di pubblicazione: 2020-02-23 14:41:34
1
Problema ammesso dall'assessore, la riunione tecnica in settimana per risolverlo
Data di pubblicazione: 2020-02-10 16:49:52
2
Le urla di dolore del 24enne hanno attirato l'attenzione di un operatore della vicina camera mortuaria del Grassi, che ha dato l'allarme e ha fatto soccorrere il giovane
Data di pubblicazione: 2020-02-05 16:48:30
3
Al momento sono stati effettuati dai Vigili del Fuoco circa 40 interventi tra alberi e rami caduti, pali di enti pubblici e insegne. Auto in sosta colpita a Monteverde
Data di pubblicazione: 2020-02-04 21:01:11
4
Non è la prima volta che accade nel campo santo, poco controllato e molto ampio
Data di pubblicazione: 2020-02-14 08:19:20
5
I giardinieri del Comune affiancati o sostituiti da Ama per la pulizia delle aree verdi?
Data di pubblicazione: 2020-02-11 11:36:54
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]