INCHIESTA DELLE FIAMME GIALLE
Roma, dodici indagati dalla Finanza per Palazzo Raggi e le Torri dell'Eur
Le ipotesi di reato sono ipotesi di corruzione, abuso d’ufficio e per traffico di influenze illecite

La Procura della Repubblica di Roma ha chiuso le indagini riguardanti il progetto di ripristino di Palazzo Raggi di via del Corso e del complesso immobiliare delle Torri di Ligini all’Eur, notificando nei confronti di dodici soggetti la conclusione delle indagini per ipotesi di corruzione, abuso d’ufficio e per traffico di influenze illecite. Le indagini, come fanno sapere le Fiamme Gialle, "si sono concentrate su presunti indebiti accordi, intercorsi tra politici, dirigenti e funzionari del Comune di Roma ed imprenditori", "pervenendo così a soluzioni condivise attraverso un iter amministrativo più confacente all’ottenimento di un risultato favorevole, a fronte di denaro o altre utilità, quali agevolazioni nell’acquisto di appartamenti, l’abbattimento di mutui, il pagamento di spese notarili e/o anche l’ottenimento di particolari incarichi professionali".

"Con riferimento alla vicenda relativa al restauro di Palazzo Raggi - scrive in una nota la Guardia di Finanza -, un noto costruttore romano, proprietario dello stesso tramite una sua società - sottolinea la guardia di finanza in una nota - avrebbe direttamente e costantemente, anche con l’ausilio dei collaboratori più fidati, tenuto i contatti con il capo pro-tempore del Dipartimento programmazione e attuazione urbanistica (Pau) del comune di Roma e con alcuni funzionari del medesimo Dipartimento, al fine di scongiurare l’annullamento del piano di recupero dello storico palazzo romano".

"Nel caso relativo alla pratica edilizia delle Torri dell’Eur - rendono noto le Fiamme Gialle -, l’allora assessore alla Riqualificazione Urbana del Comune di Roma avrebbe fatto approvare il progetto come avente natura di restauro e/o risanamento conservativo (che non prevede alcun tipo di onere al Comune) anziché di ristrutturazione edilizia (che prevede invece il pagamento di oneri concessori e del contributo straordinario per la valorizzazione immobiliare, per oltre 20 milioni di euro) - prosegue la guardia di finanza - in modo tale da concedere, sfruttando anche le relazioni esistenti con alcuni funzionari del suo assessorato e di altri uffici pubblici, il permesso di costruire in maniera difforme dalle previsioni con notevole risparmio di spesa".

 

Leggi anche:

Dalle Torri alla pedonalizzazione, la rivoluzione dell'Eur

Eur, ex Torri delle Finanze: pubblicità per coprire il degrado


ARTICOLI CORRELATI
Sequestrati dalla Guardia di Finanza 650 kg di articoli pirici illegali. Otto persone denunciate
Sono state effettuate negli uffici del segretario generale Centrella e della coordinatrice De Rosa
L'organizzazione, capeggiata da un esponente emergente della criminalità romana, era dedita al traffico di droga
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
2
Secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia Locale, non ci sono altri veicoli coinvolti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 12:13:48
3
"Abbiamo detto che attendiamo risposte anche su Ama, Farmacap, Multiservizi e tutte le partecipate che non funzionano"
Data di pubblicazione: 2019-10-14 19:32:44
4
Il conducente dell'auto, un uomo di 34 anni, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti tossicologici di rito
Data di pubblicazione: 2019-10-14 10:11:09
5
A quanto sostenuto dalle lavoratrici l'azienda ha tagliato il 30% dello stipendio di settembre adducendo il mancato pagamento di alcuni committenti
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:39:47
1
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che al loro arrivo hanno trovato un cartello affisso sulla porta del locale in cui l'uomo avvisava di farla finita
Data di pubblicazione: 2019-10-04 10:54:37
2
La società "respingendo la ricostruzione dei fatti offerta dal programma, si riserva di tutelare le proprie ragioni nelle opportune sedi, anche giudiziarie"
Data di pubblicazione: 2019-10-10 15:31:08
3
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
4
Gli investigatori del commissariato Tuscolano, dopo un'intensa attività d'indagine sono riusciti a risalire alle generalità di tutti i componenti della baby-gang
Data di pubblicazione: 2019-10-05 17:07:59
5
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 10:29:23
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]