EUROPA LEAGUE
La Lazio apre la sua campagna europea, avversario il Cluj
Esordio stagionale per la Lazio in Europa League, in Romania contro il Cluj

Dopo i tre punti persi nella disastrosa 3° giornata di campionato, i biancocelesti provano a rialzare la testa ripartendo dall’Europa League. Girone non tranquillissimo per la Lazio, dato che dovrà affrontare Cluj, Rennes e Celtic, tre squadre che stanno facendo molto bene nei rispettivi campionati. I romani restano i favoriti del girone, ma le insidie delle sfide internazionali sono dietro l’angolo, e quindi bisognerà non sottovalutare nessuna partita.

Oramai la Lazio è un’abituale dell’Europa League: è la squadra italiana con più partecipazioni, e solo nella gestione Lotito sono ben 8 (con questa edizione). Cluj-Lazio sarà la gara numero 200 dei biancocelesti, un traguardo davvero importante.

Ieri a Formello c’è stata una strigliata del mister ai ragazzi: un discorso duro, ma che puntava a farli “svegliare” dopo la brutta prestazione contro la Spal, che il tecnico non ha digerito. Non accetterà più atteggiamenti sbagliati, anche perché sono tre anni che si cade sempre nello stesso errore, in cui durante il match si sbaglia tanto e poi si crolla.

Come ogni anno, nella fase a gironi Inzaghi farà turnover: scalpita Jony, lo spagnolo assistman arrivato dal Deportivo Alaves con cui nell’ultima stagione ha siglato 4 gol e 11 assist (terzo miglior assist man della Liga 2018/19 dopo Messi e Sarabia). Un doppio esordio per lui, dato che non è mai partito dal 1’ con la maglia biancoceleste, né ha mai calcato campi europei. In difesa giocherà Bastos al posto di Radu, Cataldi in regia e appunto Jony come quinto di sinistra, per far rifiatare il capitano Senad Lulic. C’è ancora qualche dubbio per il terzo di difesa, in quanto Patric insidia il nuovo arrivato Vavro, e a centrocampo nel quale potrebbe giocare Berisha al posto di Luis Alberto. In attacco la coppia Correa-Caicedo.

Nel primo pomeriggio di oggi ci sarà la partenza della squadra dall’aeroporto di Fiumicino, ed alle ore 18 mister Inzaghi parlerà in conferenza stampa nei meandri dello stadio Constantin Rădulescu di Cluj-Napoca. L’inizio della gara è fissato per giovedì alle 18:55.


ARTICOLI CORRELATI
Giallorossi e biancocelesti le uniche squadre italiane nella competizione
La squadra di Inzaghi va in vantaggio, fallisce con Lazzari il gol dello 0-2 e poi si fa rimontare
Lotito tuttavia è disposto ad aspettare fino a metà giugno pur di trattenere il tecnico friulano
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I biancocelesti possono recriminare per il rigore sbagliato da Correa a tre minuti dalla fine. Il Bologna offre una buona prestazione davanti ai suoi tifosi
Data di pubblicazione: 2019-10-06 17:59:22
2
I capitolini si riscattano e centrano la prima vittoria stagionale guidati dal trio americano Dyson-Buford-Jefferson
Data di pubblicazione: 2019-10-06 17:34:44
3
I sardi trovano il vantaggio su dubbio calcio di rigore con Joao Pedro, la Roma risponde grazie all'autogol di Ceppitelli
Data di pubblicazione: 2019-10-06 17:20:59
4
Importante successo per la squadra capitolina, che si porta a casa due punti pesantissimi
Data di pubblicazione: 2019-10-12 21:50:41
5
I giallorossi trovano il vantaggio con Spinazzola da corner, poi gli austriaci pareggiano con un gran gol di Liendl
Data di pubblicazione: 2019-10-03 21:24:15
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]