CRONACA
La provocazione: la Puttan Map dell'Eur
Denuncia contro la prostituzione dilagante

Lo chiamano il “puttan tour”: si tratta di una road map che descrive dettagliatamente le strade e i numeri civici dove poter trovare transessuali e prostitute nei loro orari di esercizio.

Da anni goliardicamente nel gergo giovanile, ora il puttan tour è anche ufficialmente un luogo virtuale, con tanto di mappa satellitare, rintracciabile sul sito www.eur.roma.it. Sotto la mappa, anche l’indicazione: “per nuove segnalazioni scrivi a redazione@eur.roma.it, indicando tipologia (prostituta/ trans/ luogo in cui “consumare”), indirizzo (con altezza numero civico), fascia oraria ed eventuali particolarità”.

Il puttan tour con annessa puttan map, diventa quindi una delle attrazioni principali del quartiere romano dell’Eur. Ed è così a tutti gli effetti: oltre il Palazzo dei Congressi, la Nuvola di Fuksas e la Basilica di SS. Pietro e Paolo, c’è la prostituzione, sempre più dilagante, 24 ore non stop.

Ecco quindi che la puttan map diventa una provocazione, che è possibile definire una “mappa del degrado”: uno scherzo sicuramente di dubbio gusto, che però si trasforma in una sorta di denuncia contro uno scempio che non coinvolge solo i cittadini, ma le stesse donne e gli stessi transessuali costretti a prostituirsi notte e giorno.

Nel Focus dedicato alla road map, c’è scritto che “l’Eur è sempre più il Quartiere delle prostitute: ce ne sono per tutti i gusti, a tutte le ore del giorno e della notte”. Poi, ironicamente: “Ma forse tutto questo non è poi così male. In un periodo di grave crisi come quello attuale, tutto fa business, e allora – perché no? – anche la prostituzione, se vista sotto un certo punto di vista, è un business che attira turismo nel nostro Quartiere. Certo, turismo sessuale, ma pur sempre di turismo si tratta!”. E infine, l’appello: “Chiediamo il tuo aiuto per tenere aggiornata la nostra “puttan map”, in modo che il turista si possa organizzare, in tempo reale, il suo tour”.

Insomma, c’era una volta l’Eur, e adesso non c’è più. A partire dalla chiusura del LunEur, passando per l’incuria che spesso gli stessi cittadini riservano al parco del laghetto, fino alla puttan map.


ARTICOLI CORRELATI
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
Ne dà notizia Il Tempo. La Polizia ha scoperto in una roulotte anche una mappa di Roma con alcuni luoghi evidenziati
Finalmente potrete gestire in autonomia il vostro sito, seguiti da programmatori disponibili ogni giono con un piccolo contributo mensile aggiuntivo
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Gli arrestati, fra cui 7 donne, sono ritenuti responsabili di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti
2
Danneggiati i cavi della linea ferroviaria: treni in ritardo e corse cancellate
3
Resosi conto di aver rubato l'auto alla madre del calciatore giallorosso, forse ladri amanti della Roma, hanno fatto marcia indietro
4
Un famoso commerciante dell'arredamento di Roma, rimasto vittima dei Casamonica, racconta i metodi estortivi del Clan
5
L'uomo nascondeva dietro le lapidi 1.092 grammi di cocaina e una pistola risultata rubata
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]