ONORI FUNEBRI AL CAPO ULTRAS
Roma, funerale "Diabolik" concluso. Tensione tra figlie, moglie e Polizia
Un urlo si è alzato al suo passaggio: "Rispetto!" E gli animi si sono scaldati

Si è concluso il funerale di Fabrizio Piscitelli, il capo ultras della Lazio più noto come Diabolik. La Bara è stata portata a spalla, da alcuni tifosi, dalla chiesa del Divino amore al piazzale gremito da sempre più persone. La bara è coperta da un telo nero così da non mostrarla ad occhi indiscreti. Un urlo si è alzato al suo passaggio: "Rispetto!" E gli animi si sono scaldati. Specialmente quello delle figlie Giorgia e Ginevra e della moglie Rita che hanno litigato animatamene con le Forze dell'ordine verso le quali è stata tirata dell'acqua.

La stessa moglie ha poi avuto un malore. Un gruppo di 30 uomini delle Forze dell'ordine, era sceso nel punto dove erano stati esposti alcuni striscioni per ricordare lo storico capo ultras tra cui uno nuovo, giunto probabilmente dalla chiesa, tutto nero, con la scritta a caratteri cubitali "Irriducibili". Intanto il feretro sosta attualmente nel piazzale don Umberto Terenzi in attesa di un accordo tra famiglia e Questura per spostarlo presso il cimitero Flaminio.

Il carro funebre con la salma di Fabrizio Piscitelli ha lasciato il santuario del Divino Amore per dirigersi verso il cimitero Flaminio. E' qua che il corpo verrà cremato, presumibilmente domani, considerata l'ora tarda. A scortare la famiglia Piscitelli verso il camposanto ci sono due auto della polizia. Intanto nel piazzale Don Umberto Terenzi la folla è iniziata a diminuire, molti tifosi proveranno a dirigersi a Flaminio, ma sarà difficile in quanto resta alta la guardia delle forze dell'ordine. (Red/ Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
Il fatto drammatico è avvenuto questa sera in via Lemonia, nel Parco degli Acquedotti. Sarà la direzione Antimafia a indagare sull'omicidio
"Parteciperemo ai funerali di Fabrizio come nel nostro stile, in assoluto silenzio, rispetto e compostezza. Onoreremo così il volere dei familiari" scrivono in un comunicato diffuso in rete gli Irriducibili Lazio
A Fabrizio Piscitelli sono contestati l'acquisto di immobili, società e la commercializzazione del marchio Irriducibili
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Faremo di tutto per vendicarti, Fabrizio, sto consegnando al diavolo una lista di nomi di donne, di uomini, di giovani, di vecchi"
Data di pubblicazione: 2019-09-02 18:52:03
2
Si asterranno dal lavoro i dipendenti di Roma Tpl, il consorzio privato che in città gestisce circa 100 linee
Data di pubblicazione: 2019-09-12 08:35:15
3
Dalle 21:01 sarà attiva la linea bus sostitutiva, la MB. L'interruzione durerà tre mesi
Data di pubblicazione: 2019-09-05 08:01:58
4
L'uomo proponeva, come alternativa, l'esborso di 50 euro in contanti, per concludere più velocemente la vicenda. Sorpreso dai poliziotti in analoghe circostanze
Data di pubblicazione: 2019-09-05 16:32:51
5
E' stato ritrovato morto non lontano dalla sede del Reparto della Squadra Volanti in via Guido Reni
Data di pubblicazione: 2019-09-03 17:28:42
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]