CASE OCCUPATE
Roma, entro un mese sgombero via Caravaggio. Occupanti: determinati a resistere
"Questa è la nostra casa fino a quando non ce ne daranno un'altra e fino a quando non ci daranno soluzioni dignitose, non centri di accoglienza"

Nelle due palazzine occupate dal 2013 a Tor Marancia, vivono 140 nuclei familiari e oltre 70 minori, per un totale di circa 380 persone, sia italiane che straniere. "Anche se viviamo con ansia questa situazione, siamo determinati a resistere e stiamo lavorando per resistere, perché questa è la nostra casa fino a quando non ce ne daranno un'altra e fino a quando non ci daranno soluzioni dignitose, non centri di accoglienza".

Sono le parole di Anna, abitante dell'occupazione di via del Caravaggio che, come è stato ribadito nel tavolo della Prefettura di Roma che si è svolto questa mattina, sarà sgomberata entro la fine del mese. "I rappresentanti delle istituzioni si esponessero, chiunque rappresenta le istituzioni dovrebbe darci qualche segnale, oltre a quelli di solidarietà, che ci rincuori e ci rafforzi perché la battaglia di Caravaggio è solidale.

Tutti dobbiamo stare accanto a Caravaggio perché combattiamo per tutte le persone che non hanno una casa- ha aggiunto Anna- Cercheremo di difenderci e resistere più che possiamo". E ancora, sempre rivolgendosi alle istituzioni, la signora ha attaccato: "Spiegateci per quale maledetto motivo non vogliono che le persone possano vivere una vita dignitosa e per quale motivo non vogliono dare soluzioni dignitose". (Mtr/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
"L'autista della linea 716 che la mattina del 16 agosto ha tentato di impedire l'ingresso nel bus a una persona di colore non può rimanere al suo posto"
"L'ho inseguito per un tratto di circa cinque chilometri fino a via di Mezzocammino, dove sono riuscita a fermarlo, e gli ho tolto le chiavi della macchina"
Giornata lOTTOsopra alla “Shanghai romana”: la Street Art per superare il degrado di Tor Marancia
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
2
Secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia Locale, non ci sono altri veicoli coinvolti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 12:13:48
3
"Abbiamo detto che attendiamo risposte anche su Ama, Farmacap, Multiservizi e tutte le partecipate che non funzionano"
Data di pubblicazione: 2019-10-14 19:32:44
4
Il conducente dell'auto, un uomo di 34 anni, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti tossicologici di rito
Data di pubblicazione: 2019-10-14 10:11:09
5
A quanto sostenuto dalle lavoratrici l'azienda ha tagliato il 30% dello stipendio di settembre adducendo il mancato pagamento di alcuni committenti
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:39:47
1
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che al loro arrivo hanno trovato un cartello affisso sulla porta del locale in cui l'uomo avvisava di farla finita
Data di pubblicazione: 2019-10-04 10:54:37
2
La società "respingendo la ricostruzione dei fatti offerta dal programma, si riserva di tutelare le proprie ragioni nelle opportune sedi, anche giudiziarie"
Data di pubblicazione: 2019-10-10 15:31:08
3
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
4
Gli investigatori del commissariato Tuscolano, dopo un'intensa attività d'indagine sono riusciti a risalire alle generalità di tutti i componenti della baby-gang
Data di pubblicazione: 2019-10-05 17:07:59
5
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 10:29:23
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]