MORTE DEL VICE BRIGADIERE
Roma, svolta nelle indagini sull'uccisione del Carabiniere: turista Usa confessa
Ieri mattina sono stati fermati due cittadini statunitensi. Sono accusati di omicidio, furto e tentata estorsione

Svolta nelle indagini sulla morte del vice brigadiere Mario Cerciello Rega, ucciso nella notte tra giovedì e venerdì nel quartiere Prati con otto coltellate, di cui una al cuore. Ieri, in serata, un turista statunitense di venti anni ha confessato l'omicidio del Carabiniere.

 

Carabiniere ucciso, svolta nelle indagini: confessa un turista Usa

Il reo confesso era stato fermato nella tarda mattinata insieme ad un connazionale in un hotel. Per i due le accuse sono omicio, furto e tentata estorsione. I turisti statunitensi, come ricostruito attraverso la visione dei filmati di alcune camere di videosorveglanza, hanno derubato uno zaino ad un 45enne per poi proporgli la restituzione in cambio di cento euro.

 

Turista Usa confessa l'omicidio del Carabiniere ucciso a Roma

L'uomo ha denunciato l'accaduto ai Carabinieri e all'appuntamento si sono presentati Cerciello e un collega, entrambi in abiti civili. Intorno alle 3 di notte i militari hanno chiesto i documenti ai due statunitensi in via Cossa. Ed è in quel momento che uno dei due turisti ha colpito mortalmente il vice brigadiere. 

 

Leggi anche:

La morte del carabiniere colpito da otto coltellate. Si era sposato a giugno

Morte del vice brigadiere. Politica e informazione non conoscono il silenzio


ARTICOLI CORRELATI
Si rischia che nell'opinione pubblica aumenti la paura come accadde durante la campagna elettorale del 2008
Singolare iniziativa della Provincia di Cremona che regala munizioni ai cacciatori per sterminarle
Come prevedibile, tante sono state le reazioni degli esponenti politici. Mentre molte testate parlavano di un (presunto) omicida nordafricano
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Al suo termine Roma Metropolitane tornerà ad essere una società risanata, sempre nel gruppo di Roma Capitale"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 15:21:46
2
L'autista sarà interrogato dal procuratore aggiunto Nunzia D'Elia e dal pm Antonio Clemente
Data di pubblicazione: 2019-10-17 14:52:01
3
I treni della metro A transiteranno senza effettuare la fermata. Saranno sottoposte a revisione 12 scale mobili e 7 ascensori
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:53:19
4
"C'è la paura di andare a lavorare e non tornare più a casa. Io ho fatto questa provocazione: diamo il taser agli autisti. Qui veramente si rischia il morto"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:41:39
1
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
2
Secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia Locale, non ci sono altri veicoli coinvolti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 12:13:48
3
"Abbiamo detto che attendiamo risposte anche su Ama, Farmacap, Multiservizi e tutte le partecipate che non funzionano"
Data di pubblicazione: 2019-10-14 19:32:44
4
Il conducente dell'auto, un uomo di 34 anni, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti tossicologici di rito
Data di pubblicazione: 2019-10-14 10:11:09
5
A quanto sostenuto dalle lavoratrici l'azienda ha tagliato il 30% dello stipendio di settembre adducendo il mancato pagamento di alcuni committenti
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:39:47
1
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che al loro arrivo hanno trovato un cartello affisso sulla porta del locale in cui l'uomo avvisava di farla finita
Data di pubblicazione: 2019-10-04 10:54:37
2
La società "respingendo la ricostruzione dei fatti offerta dal programma, si riserva di tutelare le proprie ragioni nelle opportune sedi, anche giudiziarie"
Data di pubblicazione: 2019-10-10 15:31:08
3
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
4
Gli investigatori del commissariato Tuscolano, dopo un'intensa attività d'indagine sono riusciti a risalire alle generalità di tutti i componenti della baby-gang
Data di pubblicazione: 2019-10-05 17:07:59
5
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 10:29:23
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]