PERDURANTE DISSERVIZIO
Rifiuti. Roma, FDI: Delibera per sospensione pagamento Tari e rimborso ai romani
"Chiediamo alla Giunta capitolina di investire l'Agenzia per il controllo sui pubblici servizi per calcolare l'entità del rimborso ai cittadini"

"Tonnellate di rifiuti abbandonati, un autentico disservizio". Con "responsabilità gravissime da parte dell'amministrazione capitolina e della Regione". Così Andrea De Priamo, capogruppo capitolino FdI ha presentato oggi, in Campidoglio, la delibera protocollata per la sospensione del pagamento della Tariffa Rifiuti (Tari). "Chiediamo alla Giunta capitolina di investire l'Agenzia per il controllo sui pubblici servizi per calcolare l'entità del rimborso ai cittadini in base a ciò che prevede la legge pda attuare sulla seconda rata del 2019", ha aggiunto De Priamo.

La delibera protocollata vuole "dare un indirizzo alla Giunta" per la "restituzione di parte dei tributi già pagati dai cittadini a causa del grave e perdurante disservizio per la raccolta dei rifiuti". Il gruppo capitolino ha fatto sapere poi che ha richiesto un Consiglio straordinario sui rifiuti ma "l'Aula è ferma e non a causa nostra", tanto che si sta pensando all'ipotesi di una class action.

Pari responsabilità, a detta di De Priamo, vengono riconosciute, inoltre, "al Comune e alla Regione Lazio, a Raggi e a Zingaretti. È vero - ha ripetuto il capogruppo - che la sindaca Raggi ha delle responsabilità in quanto ha cambiato continuamente gli amministratori di Ama - ormai siamo al quinto - e siamo anche senza assessore all'Ambiente.

Ma è anche vero che la Regione Lazio dal 2012 non ha ancora fatto il piano regionale dei rifiuti, che fa riferimento a quando ancora c'era Malagrotta. Zingaretti- ha continuato De Priamo- non ha fatto la sua parte nell'aiutare Roma capitale, anzi, se ha potuto mettere qualche bastone tra le ruote lo ha fatto. La Raggi ha fallito poi sulla raccolta differenziata su cui aveva puntato tutto". 

 "Tutte le emergenze sono figlie di quello che non è stato fatto dall'amministrazione Marino, dall'attuale segretario del Pd, anche presidente della Regione Lazio, con la corresponsabilità del M5s che non amministra e non ha responsabilità" verso i cittadini, ha dichiarato Francesco Figliomeni, vicepresidente dell'Assemblea capitolina, attualmente facente funzioni di presidente.

"Invece di perdere tempo- ha aggiunto- con le pagliacciate dei selfie con i rifiuti o con i cassonetti bruciati, la sindaca dovrebbe concentrarsi su una soluzione rapida per questa situazione gravissima". In conclusione, il Capogruppo De Priamo ha ricordato: "la raccolta differenziata è stata fatta solo quando ha governato il centro-destra" tanto è vero che "la stessa Raggi non ha voluto prendere in considerazione il piano industriale che riguarda anche la chiusura del ciclo rifiuti. Intanto continua a non trovare alternative", ha concluso. (Red/ Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
"In queste ultime settimane stanno succedendo diverse morti, tra cani e gatti, per malattie infettive"
La sindaca: "Per il secondo anno consecutivo riusciamo a ridurre le tariffe"
L'Associazione rivolge un invito ai cittadini ad attivarsi per ottenere il rimborso, seguendo precise indicazioni
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Spot su Salvini a Porta a porta, nell’intervallo di Juve-Roma, e il PD insorge. Come se bastasse quello a stravolgere le elezioni
Data di pubblicazione: 2020-01-23 12:14:23
1
L’obiettivo era eliminare il leader della Lega per via giudiziaria. Dando per scontato, a torto, che lui non avesse alcuna contromossa
Data di pubblicazione: 2020-01-21 11:22:19
2
Dai mezzi pubblici al blocco auto fino ai rifiuti, la Città Eterna non sa più a che santo votarsi. Ma il sindaco pensa a pedonalizzare San Giovanni in Laterano
Data di pubblicazione: 2020-01-19 09:59:59
3
Caos Gregoretti, la maggioranza terrorizzata dall’effetto sulle Regionali diserta il voto in Giunta. E poi inventa una narrazione che mistifica la realtà
Data di pubblicazione: 2020-01-22 09:33:29
4
"Una situazione che ormai è diventata atavica e crea disservizi su mobilità e viabilità a oltre 200 mila residenti e cittadini"
Data di pubblicazione: 2020-01-20 18:16:47
5
A spiegare le ragioni dei consiglieri M5S che hanno votato contro la linea dell'amministrazione è stata la 'leader dei ribelli' grillini Simona Ficcardi
Data di pubblicazione: 2020-01-21 18:53:49
1
M5S in rivolta per la discarica a Valle Galeria, il sindaco con le spalle al muro scappa. E, come sempre, i Romani pagano l’incapacità della giunta grillina
Data di pubblicazione: 2020-01-05 10:27:40
2
La procedura di gara "a doppio oggetto", che prevede la creazione di una società a capitale misto pubblico-privato, è stata ritenuta legittima dai giudici amministrativi
Data di pubblicazione: 2020-01-18 19:35:52
3
Affermazioni incaute ma sostanzialmente fondate sulla pagina Facebook dell’Istituto. E nelle reazioni, a torto, domina lo scandalo
Data di pubblicazione: 2020-01-17 08:04:00
4
Il Comune di Roma è ormai nel caos per la gestione dei rifiuti e la Regione Lazio si dice pronta a commissariare la Sindaca
Data di pubblicazione: 2020-01-04 16:02:58
5
"Una discarica a soli 2 km dal sito dove per oltre 40 anni ha funzionato la vecchia discarica è follia con un danno commesso sull'ambiente e sulla salute dei residenti"
Data di pubblicazione: 2020-01-01 16:42:31
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]