SI CERCANO REPERTI
Caso Orlandi, al via l'apertura delle tombe al cimitero Teutonico in Vaticano
Il professor Giovanni Arcudi: "L'esame del Dna verrà fatto per raggiungere delle certezze e per escludere in maniera definitiva e categorica che nelle due tombe ci sia qualche reperto attribuibile alla povera Emanuela"

Sono iniziate in mattinata le operazioni di apertura delle due tombe all'interno del cimitero Teutonico della Città del Vaticano. L'apertura delle tombe è stata resa possibile attraverso una disposizione dell'Ufficio del Promotore di Giustizia del Tribunale dello Stato di Città del Vaticano con decreto del 27 giugno scorso. L'obiettivo dell'operazione è verificare l'eventuale presenza di reperti riconducibili ad Emanuela Orlandi.

L'apertura delle tombe si sta svolgendo anche con l'ausilio di Giovanni Arcudi, professore di Medicina legale all'Università di Tor Vergata, incaricato dalla magistratira vaticana di esaminare i reperti. "L'esame del Dna - ha detto il docente - verrà fatto per raggiungere delle certezze e per escludere in maniera definitiva e categorica che nelle due tombe ci sia qualche reperto attribuibile alla povera Emanuela".

"Aprendo queste due tombe - ha dichiarato Pietro Orlandi, fratello di Emanuela - il Vaticano ammette la possibilità, tutta da verificare che ci possano essere responsabilità interne. Un cambio di posizione, si ammette una possibilità finora sempre negata. Finora, dopo 36 anni, c'è una collaborazione concreta che io apprezzo tantissimo".

 

Leggi anche:

Caso Orlandi, Altre ossa in Nunziatura Apostolica

Caso Emanuela Orlandi, Le ossa ritrovate sarebbero di una donna


ARTICOLI CORRELATI
La Santa Sede "conferma la propria volontà di ricerca della verità sulla vicenda della scomparsa di Emanuela Orlandi"
L'avvocato Sgrò: "L'unica certezza è che non ci sia nessun cadavere sepolto in nessuna delle due tombe. Siamo rimasti tutti meravigliati di questa cosa"
Si tratta di una parte di cranio e di una mandibola. Pietro Orlandi: "Vogliamo capire chi per primo ha associato questa vicenda a quella di mia sorella"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'incidente di stamani a Centocelle è solo l'ultimo episodio di una lunga serie: sono molti i pedoni rimasti uccisi o gravemente feriti nelle strade di Roma
Data di pubblicazione: 2019-11-12 20:56:23
2
"Riteniamo vergognoso che in pieno periodo di feste una stazione strategica come Barberini continui a rimanere chiusa al pubblico"
Data di pubblicazione: 2019-11-12 18:33:55
3
IL VIDEO DELLE STRADE COME TORRENTI A MATERA Da Venezia a Matera: l'Italia flagellata da tempeste e burrasche VIDEO
In queste ore il maltempo sta imperversando sull'Italia intera, causando danni e paura ovunque
Data di pubblicazione: 2019-11-12 15:34:22
1
La dinamica è stata ricostruita grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza interne al bar
Data di pubblicazione: 2019-11-12 08:18:11
2
Accade a 50 dipendenti di un’azienda di televendite di gioielli. Quest'assurda vicenda è lo specchio di una crisi molto più profonda
Data di pubblicazione: 2019-11-12 08:24:36
3
"Nel giro di dieci mesi dall'apertura abbiamo superato i 200 posti letto attivi e un incremento dei pazienti al Pronto soccorso
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:25:27
4
"Gentilissima sindaca, desideriamo portare alla Sua attenzione  la seguente situazione..."
Data di pubblicazione: 2019-11-10 10:19:59
5
Abbagli della rieducazione “auspicatissima”. Il pluriomicida Antonio Cianci è stato liberato per dodici ore. Appena fuori, poco ci è mancato che uccidesse un anziano per rapinarlo
Data di pubblicazione: 2019-11-11 08:21:42
1
Il 24enne è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa la notte del 23 ottobre scorso davanti al pub John Cabot, nella zona di Colli Albani
Data di pubblicazione: 2019-11-04 21:47:41
2
Dall'omicidio del "re del caffè" Palombini al sequestro dell'Axa: una vita da delinquente
Data di pubblicazione: 2019-11-06 08:04:46
3
Bilancio tragico per l'incidente avvenuto sulla Roma-Fiumicino: perde la vita una giovane ragazza. Traffico il tilt, bloccata la tratta in direzione Fiumicino
Data di pubblicazione: 2019-11-04 19:20:10
4
Ennesimo caso di violenza a Cinecittà Est: rapinatori prendono in ostaggio il cassiere armati di coltello. L'esasperazione dei residenti è alta
Data di pubblicazione: 2019-11-08 10:30:37
5
Di rientro dalla Tunisia, è stato arrestato ieri notte all'Aeroporto di Fiumicino: era il "buttafuori" della discoteca
Data di pubblicazione: 2019-11-02 17:04:44
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]