LE DICHIARAZIONI DEL MINISTRO DELL'AMBIENTE
Roma, Costa: ci sono 40 gradi e i rifiuti non possono stare in strada
"Se c'è una condizione di straordinarietà oggi è il momento di affrontarla"

"Sono riuscito a vedere Virginia Raggi e Nicola Zingaretti per pianificare qualcosa che vada oltre, cioè che ognuno faccia il suo ma ci spenda anche qualcosa in più. L'ordinanza ha proprio questo senso, di poter dire: apriamo tutti gli impianti fino al massimo della loro capacità, ovviamente del Lazio, ma strutturiamo anche una pianificazione del materiale, cioè dei rifiuti, che possono andare in questi impianti. Quindi vuol dire anche dall'altra parte, e questa è l'altra richiesta che io ho fatto e che ho ottenuto, un piano straordinario di raccolta dei rifiuti qui a Roma da parte dell'Ama tramite applicazioni previste dal testo unico degli enti locali, per far lavorare in triplo turno giornaliero e la domenica". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente Sergio Costa.

"Sono elementi - ha aggiunto Costa - che danno quel di più per non entrare in emergenza. Rimanendo sul concetto di criticità ambientale, l'ordinanza e quant'altro ho detto, servono a mettere un punto. È chiaro che per me dieci giorni sono un tempo lunghissimo, si deve fare ancora prima, perchè ci sono 40 gradi e perchè i rifiuti non possono stare per strada". 

"Se c'è una condizione di straordinarietà oggi è il momento di affrontarla - ha spiegato il ministro -. Poi c'è il medio termine e il lungo termine. Io ho proposto una road map, è stata sposata sia dal Comune di Roma che dalla Regione Lazio, e prevede anche un medio termine, che vuol dire sistemare i rifiuti per non tornare in criticità, e anche un lungo termine, cioè il Piano regionale dei rifiuti e la costruzione degli impianti. Finalmente si può dire che c'è una visione più ampia. Oggi la situazione si affronta così, poi c'è modo di portarli all'estero, e sto lavorando io su questo, per consentire al Piano rifiuti di vedere la luce e agli impianti di essere costruiti. I romani devono dimenticare situazioni del genere perchè i rifiuti vanno gestiti nell'ordinario".

 

Leggi anche:

Rifiuti a Roma, Giulia Grillo: situazione non imputabile a sindaco Raggi

Roma, Presidente Ama rimprovera ristorante che mischia rifiuti


ARTICOLI CORRELATI
Non ci stanno i parlamentari del M5s ad essere bersagli del tiro a segno sulla questione rifiuti nella Capitale
"La struttura di via Salaria deve chiudere a prescindere dal nuovo piano industriale sbandierato ai quattro venti in questi ultimi giorni"
Un cittadino durante la conferenza stampa del ministro dell'Ambiente e della sindaca di Roma dopo il rogo: "È vergognoso quello che state dicendo"

I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Per fruire del servizio sarà necessario autenticarsi attraverso il sistema eIDAS
Data di pubblicazione: 2019-08-19 11:49:54
2
"Vista l'ennesima prova di stress alla quale Atac ha deciso di sottoporre i suoi utenti, lasci almeno aperti i tornelli delle stazioni rimaste aperte"
Data di pubblicazione: 2019-08-19 22:39:44
3
"Ora chiediamo una svolta da parte del Comune e di Ama, che, rapidi, dovranno compiere le scelte necessarie sugli impianti per garantire un corretto funzionamento del sistema dei rifiuti"
Data di pubblicazione: 2019-08-19 21:45:13
1
Per contrastare il dominio schiacciante di Lega e Salvini, il marito del sindaco di Roma si auspica un'unione con Tutta la sinistra per dar corpo a una maggioranza alternativa
Data di pubblicazione: 2019-08-11 16:38:40
2
"Chi vuole fare polemica fa un danno ai romani. Ci accusano che li stiamo distogliendo dal servizio per mostrarli alle persone?"
Data di pubblicazione: 2019-08-09 19:00:49
3
L'assessore alla Mobilità di Roma Capitale, commenta l'approvazione del Pums da parte dell'Assemblea capitolina
Data di pubblicazione: 2019-08-02 21:17:41
4
"Il piano riprende progetti di cui si parla da 20 anni, come la Tva o la metro D, ma anche tante nostre intuizioni"
Data di pubblicazione: 2019-08-07 22:05:02
5
"La quotidiana rappresentazione farsesca si è spostata oggi ad Acilia"
Data di pubblicazione: 2019-08-09 13:46:59
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]