PORTO
Civitavecchia, evade dai domiciliari e si imbarca per la Spagna
Un 62enne è stato fermato dalla Polizia mentre provava a partire per Barcellona

Lo hanno trovato al porto di Civitavecchia mentre provava ad imbarcarsi su un traghetto per la Spagna. Nulla di male se non fosse che l'uomo, un 62enne napoletano, fosse evaso dal regime degli arresti domiciliari ai quali era stato sottoposto. Sono stati gli agenti del Commissariato di Civitavecchia, ad arrestare l'uomo, che ora dovrà rispondere anche di possesso di documenti falsi.

In particolare, a seguito della segnalazione pervenuta dalla Sala Operativa della Questura di Roma circa la presenza in zona di una persona evasa dal regime di detenzione domiciliare, i poliziotti hanno dato avvio ad accurate ricerche su tutto il territorio di competenza.

Sospettando che lo stesso fosse in città con l’intenzione di imbarcarsi ed abbandonare il territorio nazionale, per sottrarsi così alla sua detenzione, gli agenti si sono recati tempestivamente presso il porto cittadino dove, tra tantissima gente, hanno riconosciuto e subito bloccato l’evaso in procinto di salire su una motonave con destinazione Barcellona.

Al momento del fermo il 62enne, nell’ultimo tentativo di depistare gli agenti e sottrarsi all’arresto, ha mostrato loro una carta d’identità che poi, risultata falsa, gli è stata subito sequestrata.

 

 


ARTICOLI CORRELATI
L’uomo, già recluso in casa per spaccio, è sceso in cantina per incontrare l’amante
Era a casa di un familiare
Insieme a funzionari dell'Enac e a un imprenditore è accusato di frode e corruzione
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"L'autista della linea 716 che la mattina del 16 agosto ha tentato di impedire l'ingresso nel bus a una persona di colore non può rimanere al suo posto"
Data di pubblicazione: 2019-08-18 23:33:36
2
"Parteciperemo ai funerali di Fabrizio come nel nostro stile, in assoluto silenzio, rispetto e compostezza. Onoreremo così il volere dei familiari" scrivono in un comunicato diffuso in rete gli Irriducibili Lazio
Data di pubblicazione: 2019-08-19 00:17:56
1
Il fatto drammatico è avvenuto questa sera in via Lemonia, nel Parco degli Acquedotti. Sarà la direzione Antimafia a indagare sull'omicidio
Data di pubblicazione: 2019-08-07 20:01:51
2
In un altro esercizio denunciati il titolare per frode in commercio e un addetto alla sicurezza perché in possesso di un manganello telescopico
Data di pubblicazione: 2019-08-03 16:22:55
3
La demolizione della Tangenziale è solo un tassello del grande disegno di trasformazione dell'area intorno alla stazione Tiburtina. Ecco come cambierà
Data di pubblicazione: 2019-08-05 15:25:44
4
Apre i battenti la spiaggia sul lungotevere Dante, voluta dalla Raggi
Data di pubblicazione: 2019-08-03 18:09:39
5
"La maleducazione, l'arroganza, la disinformazione riguarda proprio tutti. Al 118 abbiamo la possibilità di toccarla con mano ad ogni soccorso"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 22:03:53
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]