DRAMMA DELLA DISPERAZIONE
Roma, omicidio-suicidio: coniugi trovati morti in casa, no soldi affitto
Un vero e proprio dramma della disperazione, nato per motivi economici, consumatosi nella zona di Tomba di Nerone

Ha sparato alla moglie e poi ha fatto fuoco su di sé. Un omicidio-suicidio quello dei due coniugi trovati morti sul letto dell'appartamento in cui vivevano, in via Santi Cosma e Damiano 4, nella zona di Tomba di Nerone a Roma.

Un dramma consumatosi tra le pareti dell'appartamento dove la Polizia Scientifica in questi momenti sta ultimando i rilievi, per delineare i contorni di un vero e proprio dramma della disperazione, nato per motivi economici.

A fare fuoco è stato il marito, 76 anni, che ha puntato la sua pistola calibro 357 regolarmente detenuta, al collo della moglie, 73 anni, uccidendola. Poi l'uomo si è puntato l'arma alla testa e ha premuto il grilletto. Gli agenti hanno ritrovato un biglietto in cui i coniugi hanno chiaramente lasciato scritto di avere grosse difficoltà a pagare l'affitto.

Le salme sono state messe a disposizione dell'Autorità giudiziaria. Al vaglio della Polizia anche i racconti di vicini di casa e conoscenti, compresa la sorella della donna, residente a Milano, che oggi poco dopo le 12 aveva lanciato l'allarme non riuscendo a contattare telefonicamente i due coniugi.

(Ago/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
"Fa riflettere davvero questa storia, anche perché lui era un anziano avvocato civilista. Debiti, affitto e vitto: tutto sembra terribilmente più difficile"
La madre si è avveduta che qualcosa non andava nella piccola, che presentava un aspetto pallido insolito e un rivolo di sangue le usciva dalla bocca
A dare l'allarme questa mattina alle 10 circa, con una chiamata al Nue, è stata la figlia della donna che appresa la notizia ha avuto uno choc
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il 45enne si è lasciato cadere nel vuoto dal tredicesimo piano ed è morto al San Camillo
2
In un'intervista al Corriere della Sera racconta il suo piano per salvare Roma dall'emergenza rifiuti e svela le intenzioni politiche di Alessandro Di Battista
3
Un uomo di mezza età, poco dopo la partenza dal capolinea, ha iniziato a insultare e inveire contro una scolaresca di studenti francesi a bordo del mezzo
4
Il governatore: "È un bellissimo segnale che dimostra come a Roma non ci sono solo gli sgomberi e l’abbandono delle periferie ma c’è anche chi alle periferie ci pensa o con un intervento culturale o con una palestra o con un campogiochi"
5
Fu Lorenzo Bagnacani, ex presidente Ama (è stato sollevato dall'incarico pochi mesi fa dalla sindaca Raggi) a rendersi conto nel 2017 dei furti di gasolio
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]