DOPO LE AGGRESSIONI
Cinema America, il Pd Roma chiede una seduta straordinaria del Consiglio
"Stigmatizzare la gravità dei fatti e ribadire con chiarezza e fermezza i valori costituzionali è importante ma può non essere sufficiente"

"Le violenze scatenate contro i ragazzi del cinema America sono inaccettabili e vanno respinte dalle istituzioni e dalla comunità democratica della capitale con nettezza". Lo comunica il gruppo capitolino del Pd. "Le due aggressioni - si legge nel comunicato - sono solo le ultime in ordine cronologico e sono state precedute nei mesi scorsi da violenze ai danni di giornalisti, attacchi alle sedi dei partiti e delle associazioni democratiche e antifasciste". 

"Minacce esplicite - recita il comunicato - hanno interessato giornali, singoli esponenti politici e la comunità ebraica romana. La scia di violenza a Roma si è manifestata a piu' riprese anche con gravi episodi di stampo razzista e omofobo. Il più delle volte gli autori di questi episodi, legati a gruppi dell'estremismo di destra, hanno fatto esplicito richiamo al fascismo. Non si è trattato di gesti isolati di singoli ma di gruppi già dediti a spedizioni e aggressioni di stampo squadrista. Minimizzare il fenomeno sarebbe da miopi e pericoloso. Roma storicamente città aperta e democratica e medaglia d'oro della resistenza non può tollerare oltre questi episodi". 

"Nei giorni scorsi - sottolineano dal gruppo capitolino del Pd - abbiamo chiesto alla città e alle sue istituzioni di fornire una risposta forte ed immediata anche attraverso una profonda riflessione sulle attività dei gruppi dell'estremismo neofascista e sulle misure da adottare per arginare e fermare la loro violenza. Stigmatizzare la gravità dei fatti e ribadire con chiarezza e fermezza i valori costituzionali è importante ma può non essere sufficiente. Prima che sia troppo tardi, insieme ad una campagna educativa nelle scuole della capitale sui valori della Costituzione, vanno al tempo stesso adottate misure idonee ad impedire ogni agibilità ai gruppi che fanno dell'odio, della violenza e del fascismo la loro identità politica. Sperando di trovare nella Sindaca, nella maggioranza e negli altri gruppi che siedono in Campidoglio il giusto sostegno ad una iniziativa che rafforza quei valori di solidarieta' e antifascismo di cui Roma e' testimone, abbiamo raccolto le firme e formalizzato una richiesta urgente per una seduta straordinaria dell'Assemblea Capitolina, da tenersi nei prossimi giorni, sulla tema della violenza dei gruppi neofascisti nella nostra città". 

 

Leggi anche:

Roma, denunciati gli aggressori dei ragazzi del Piccolo Cinema America

Roma, aggressione squadrista a ragazzi Cinema America: pugni e testate


ARTICOLI CORRELATI
Estorsioni, minacce, guardie giurate ferite con le penne negli occhi e aggressioni
Dopo l'assenza dello scorso anno, quest'anno Marino partecipa al Roma Pride e promette la delibera sulle unioni civili
"È stato un assalto pieno di violenza, che non riusciamo a comprendere, noi non abbiamo nemmeno risposto alle loro provocazioni"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dai mezzi pubblici al blocco auto fino ai rifiuti, la Città Eterna non sa più a che santo votarsi. Ma il sindaco pensa a pedonalizzare San Giovanni in Laterano
Data di pubblicazione: 2020-01-19 09:59:59
2
"Una situazione che ormai è diventata atavica e crea disservizi su mobilità e viabilità a oltre 200 mila residenti e cittadini"
Data di pubblicazione: 2020-01-20 18:16:47
1
M5S in rivolta per la discarica a Valle Galeria, il sindaco con le spalle al muro scappa. E, come sempre, i Romani pagano l’incapacità della giunta grillina
Data di pubblicazione: 2020-01-05 10:27:40
2
La procedura di gara "a doppio oggetto", che prevede la creazione di una società a capitale misto pubblico-privato, è stata ritenuta legittima dai giudici amministrativi
Data di pubblicazione: 2020-01-18 19:35:52
3
Il Comune di Roma è ormai nel caos per la gestione dei rifiuti e la Regione Lazio si dice pronta a commissariare la Sindaca
Data di pubblicazione: 2020-01-04 16:02:58
4
"Una discarica a soli 2 km dal sito dove per oltre 40 anni ha funzionato la vecchia discarica è follia con un danno commesso sull'ambiente e sulla salute dei residenti"
Data di pubblicazione: 2020-01-01 16:42:31
5
Affermazioni incaute ma sostanzialmente fondate sulla pagina Facebook dell’Istituto. E nelle reazioni, a torto, domina lo scandalo
Data di pubblicazione: 2020-01-17 08:04:00
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]