LO SAPEVATE CHE...
Trend e-commerce online: quali sono i settori di moda?
L’e-commerce ha avuto una crescita costante negli ultimi anni, sempre più persone sperimentano e hanno successo in questo settore

L’e-commerce ha avuto una crescita costante negli ultimi anni, sono sempre più le persone che sperimentano e hanno successo su questo settore. Ovvio, ci sono delle accortezze da avere ben in mente quando si inizia e soprattutto il segreto per aver successo con un e-commerce è l’unicità.

Tutto questo successo promette nei prossimi anni un ulteriore aumento, sempre più aziende entreranno a far parte di questo settore. Ciò vuol dire che ci sarà molta più competizione e i merchant dovranno trovare un modo per spiccare in confronto alla massa.

Vi può aiutare conoscere in anticipo quali sono le tendenze del settore così da avere un successo assicurato. L’importante è che abbiate in mente la tipologia di articolo che volete vendere sul vostro e-commerce, per esempio potete puntare sulla vendita di articoli tecnologici come Tekworld.it, oppure prodotti di cura del corpo e molti altri.

Qui di seguito la lista dei trend più in voga quest’anno da mettere in pratica per battere la concorrenza sul tempo.

DROPSHIPPING

Il dropshipping è quella forma di vendita che implica il venditore a vedere un prodotto che non ha in magazzino, fa da intermediario tra il produttore o fornitore e il cliente. Un ottimo modo di entrare nel mondo dell’e-commerce se non si ha molto denaro a disposizione.

Questa tecnica di vendita ha molti vantaggi:

  • poter comprare il prodotto e venderlo con certezza, perché lo farai solo dopo aver ricevuto l’ordine del cliente;

  • nessuna spesa per il magazzino e per l’inventario

  • costi in totale più bassi

Le statistiche ci dicono che nel 2018, il 16,4% di negozi online utilizzavano il dropshipping. Queste aziende hanno registrato una crescita media delle entrate del 32,7% e un tasso di conversione pari al 1,74%.

Questo modello di vendita è molto utilizzato da chi vende articoli di voluminosi, che possono occupare molto spazio in un magazzino e quindi aver bisogno di molti soldi.

Con tutti i vantaggi che ha questa tecnica siamo sicuri che sempre più aziende lo utilizzeranno.

PACKAGING PERSONALIZZATO

Tutto ciò che è personalizzato piace, su questo non ci piove. Perché, quindi, non personalizzare il packaging del prodotto che volete vendere? Come la copertina di un libro, il packaging è la prima cosa che salta all’occhio di un probabile acquirente, quindi, bisogna puntare molto sull’estetica di quest’ultimo e renderlo il più personalizzato possibile, così il tuo marchio sarà riconoscibile in mezzo a tanti.

Tutte le aziende di e-commerce se vogliono avere successo sul mercato, anche quello variegato e difficile di Amazon, devono differenziarsi dagli altri con un look piacevole e personalizzato. Il cliente che ha scelto il vostro prodotto grazie al packaging accattivante sarà soddisfatto anche di quello che c’è all’interno, ed è sicuro che tornerà a comprare lo stesso prodotto, semplice da ricordare grazie a quell’involucro particolare e diverso.

LA VENDITA MULTICANALE

Le persone navigano su internet e cercano i prodotti che vogliono comprare non solo dai siti ufficiali degli e-commerce ma lo fanno anche attraverso altri canali, come per esempio i social.

Bisogna, quindi, puntare sulla vendita multicanale per avere più successo.

Secondo il 2018 Omnichannel Buying Report, l'87% dei consumatori negli Stati Uniti acquista offline. Il 78% degli intervistati ha riferito di aver effettuato un acquisto su Amazon, il 45% in un negozio online, il 65% in un negozio tradizionale, il 34% su eBay e l'11% su Facebook.

Ma non basta essere presente con i prodotti da vedere sui social, bisogna saper differenziare i clienti così da regalare un’esperienza di acquisto personalizzata ed unica. Il cliente è lo stesso però cambia il canale attraverso il quale vi si presenta.

Se non si fa ciò si rischia di offrire un’esperienza irrilevante e invadente.


ARTICOLI CORRELATI
Una location insolita, il quartier generale di Andrea e Giacomo Cappella per la fascia di Miss Kia Lazio 2015
La storia e la tradizione di Panetta Tailor è da sempre legata a doppio filo con i sogni e le meraviglie del cinema italiano
L'ideatrice ha spiegato ad oltre trecento invitati la storia e la cultura del Made in Italy
I PIU' LETTI IN ECONOMIA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Se desiderate conoscere la quotazione del vostro oro in tempo reale Sami-oro.com vi permette di farlo online e in pochissimi secondi
2
Il Corn Dog è un tipico e sfizioso snack statunitense, originario dei primi anni ’20 e divenuto famoso nel secondo dopoguerra
3
Premiato per la sua sicurezza e sostenibilità, lo pneumatico P7 Blue è nato in verità nel 2012 come un modello ad alte prestazioni
4
L'Italia è un paese vecchio, a rischio la sostenibilità del nostro sistema pensionistico
5
Il vessillo è quello della difesa della proprietà intellettuale, sorvolando però sul ruolo di chi ci specula sopra
1
Ecco come funziona, i vantaggi e chi può richiedere il Microcredito
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]