IMMONDIZIA
Rifiuti a Roma, il Codacons contro Comune e Ama: "Rischio epidemia"
L'associazione annuncia un esposto in Procura. Rienzi: "Le strade della Capitale sono invase di spazzatura che rimane giorni e giorni sotto al sole cocente senza essere rimossa"

Il Codacons ha annunciato che presenterà un esposto alla Procura della Repubblica di Roma contro Comune e Ama in merito alla situazione dei rifiuti nella Capitale. Il Codacons chiede che si indaghi "sulle responsabilità di tale emergenza alla luce del possibile pericolo di epidemia, e chiediamo alle Asl di realizzare una mappatura delle strade più a rischio adottando misure a tutela degli abitanti".

"Dalla Garbatella alla Tuscolana, passando per zone centrali come Prati - dichiara il Carlo Rienzi, presidente del Codacons - le strade della Capitale sono invase di spazzatura che rimane giorni e giorni sotto al sole cocente senza essere rimossa". 

Rienzi aggiunge che "la presenza di rifiuti organici, unitamente alle temperature elevate registrate negli ultimi giorni a Roma, rappresentano un mix pericolosissimo, perchè il caldo accelera i processi di putrefazione attirando insetti, ratti, gabbiani e altri volatili, con conseguenti rischi igienico-sanitari per la popolazione. Il pericolo di diffusione di batteri è molto elevato e riguarda in particolar modo bambini, anziani e chi abita a ridosso dei cassonetti dell'immondizia ed è costretto a respirare miasmi nauseabondi".

 

Leggi anche:

Rifiuti Roma, all'Aurelio finestre chiuse a scuola per il cattivo odore

Rifiuti, Raggi: in alcune zone la raccolta non ha funzionato bene


ARTICOLI CORRELATI
Il comitato di quartiere ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica per denunciare la situazione della spazzatura nella zona

Viale Luigi Moretti, voragine in strada. Le foto dai cittadini
La sindaca su Facebook: "Ama sta lavorando affinché tutte le criticità che si sono verificate si risolvano rapidamente. Stiamo vigilando e non ci fermeremo"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il 45enne si è lasciato cadere nel vuoto dal tredicesimo piano ed è morto al San Camillo
2
In un'intervista al Corriere della Sera racconta il suo piano per salvare Roma dall'emergenza rifiuti e svela le intenzioni politiche di Alessandro Di Battista
3
Un uomo di mezza età, poco dopo la partenza dal capolinea, ha iniziato a insultare e inveire contro una scolaresca di studenti francesi a bordo del mezzo
4
Impatto tra un tram della linea 3 e un bus della linea 51 su via Emanuele Filiberto
5
Il governatore: "È un bellissimo segnale che dimostra come a Roma non ci sono solo gli sgomberi e l’abbandono delle periferie ma c’è anche chi alle periferie ci pensa o con un intervento culturale o con una palestra o con un campogiochi"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]