IMMONDIZIA
Rifiuti, Raggi: in alcune zone la raccolta non ha funzionato bene
La sindaca su Facebook: "Ama sta lavorando affinché tutte le criticità che si sono verificate si risolvano rapidamente. Stiamo vigilando e non ci fermeremo"

"In questi giorni in alcune aree della città il servizio di raccolta dei rifiuti non ha funzionato correttamente. Ma Ama sta lavorando affinché tutte le criticità che si sono verificate si risolvano rapidamente. Stiamo vigilando e non ci fermeremo". Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi.

"Come potete vedere dalle immagini che vi mostro - ha aggiunto la prima cittadina facendo riferimento ad alcune foto postate -, i cassonetti davanti ai principali ospedali romani sono vuoti. La notizia di una presunta “emergenza” non trova fortunatamente alcun fondamento".

"Credo - ha sottolineato la sindaca - che i cittadini vadano sempre informati e che sia doveroso fare chiarezza sulla situazione generale degli ultimi mesi da quando ho deciso di riprendere la delega specifica. Fino ad aprile abbiamo assistito ad un miglioramento della raccolta rifiuti, con un positivo incremento della raccolta differenziata, che ha raggiunto la quota del 46,3% nel mese di aprile. È ancora poco ma segnale di una importante inversione di tendenza. Un guasto al nastro trasportatore del Tmb di Rocca Cencia, poche settimane fa, ha portato ad un rallentamento di circa 750 tonnellate di rifiuti in meno al giorno. Ma non solo. A questo disagio si sono unite alcune questioni di disponibilità degli spazi per portare fuori Roma i rifiuti sulla base di spazi, non rilasciati agli impianti Acea (pubblici) dal Tmb Malagrotta. E questo nonostante gli accordi che la società del tmb aveva sottoscritto con la Regione Lazio. Il riavvio a pieno regime dell’impianto e l’intervenuta disponibilità di questi spazi, consentiranno però ad Ama di rientrare progressivamente, a breve, nella situazione di equilibrio e stabilità della raccolta garantita sino ad ora. Ogni piccolo gesto può rivelarsi decisivo. Quello che facciamo ricade sugli altri. Con l’approvazione di una nuova governance e del contratto di servizio per Ama, la situazione è destinata a tornare alla normalità. Il nostro impegno non si ferma".

"Permettemi di ringraziare tutti i cittadini che collaborano con la raccolta differenziata che riduce costi e disagi per la città - ha concluso Virginia Raggi -. Ringrazio anche tutti i dipendenti di Ama che si stanno impegnando con un lavoro senza sosta".

 

Leggi anche:

Rifiuti a Roma, domenica 16 giugno raccolta straordinaria gratuita

Rifiuti, Confartigianato Roma chiede la modifica del Regolamento


ARTICOLI CORRELATI
Trenta giorni di tempo ad Ama da parte della Regione per per mettere a norma le proprie attività nel sito di via Salaria
Ormai la carica di Sindaco è considerata una punizione. Se vuoi trombare qualcuno, candidalo al Campidoglio e si brucerà da solo
Nessuna offerta è arrivata agli uffici della municipalizzata
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Cruciale per quasi vent’anni. Ai minimi termini oggi. Della potenza passata resta poco o nulla: Berlusconi che è l’ombra di sé stesso e nessuno che lo possa sostituire
Data di pubblicazione: 2019-11-12 07:24:12
1
"Dovrebbe essere la Capitale d'Italia e rappresentare al meglio, anche all'estero, la qualità della vita nel nostro Paese"
Data di pubblicazione: 2019-11-10 19:59:29
2
Il Campidoglio sta monitorando costantemente la situazione in città facendo degli interventi mirati sul territorio dopo le piogge di queste ore
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:47:49
3
A stabilirlo è una delibera approvata dalla Giunta capitolina
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:15:59
4
Cruciale per quasi vent’anni. Ai minimi termini oggi. Della potenza passata resta poco o nulla: Berlusconi che è l’ombra di sé stesso e nessuno che lo possa sostituire
Data di pubblicazione: 2019-11-12 07:24:12
1
"Nel frattempo i vertici dell'azienda organizzano, con soldi pubblici, l' X factor Atac per lo spettacolino di Natale"
Data di pubblicazione: 2019-11-09 13:56:14
2
Stanziati 4 milioni di euro per la bonifica di aree diventate ormai discariche con roghi tossici all'ordine del giorno
Data di pubblicazione: 2019-11-01 17:34:25
3
La favorita sarebbe la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, seguita da Carlo Calenda e Alessandro Di Battista
Data di pubblicazione: 2019-11-05 19:08:24
4
Varato il gruppo anti-odio auspicato dalla senatrice a vita: che però rischia di essere solo un bavaglio contro chi si oppone al pensiero unico
Data di pubblicazione: 2019-11-01 07:47:44
5
A cancellare i limiti precedenti fu il governo dei “tecnici”, guidato da Mario Monti. Con la solita scusa: la competizione economica va in questa direzione e non si può fermare
Data di pubblicazione: 2019-11-04 07:53:36
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]