CROCE E DELIZIA
Roma, Piano Sampietrini: tolti da via Nazionale, messi su via del Corso
"A Roma sono tanto amati quanto avversati ma costituiscono una parte fondante della nostra identità urbana"
Via Nazionale, sampietrini

Un 'Piano Sampietrini' per le strade di Roma. È stato presentato oggi in Campidoglio dalla sindaca Virginia Raggi e prevede uan serie di linee guida per la realizzazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria della pavimentazione stradale e una roadmap per ricucire il tessuto viario con l'obiettivo di tutelare paesaggio, storia e tradizioni della città.

Il punto di partenza del piano sarà il I Municipio per poi essere esteso alle altre parti della città. Questi alcuni degli interventi previsti: il ripristino dei sampietrini in via del Corso, via Condotti e piazza San Giovanni al Colosseo. Più una serie di strade tra cui, via dei Santi Quattro, via Santo Stefano Rotondo, via di San Paolo della Croce o il percorso di comunicazione delle Basiliche sull'Aventino con la riqualificazione in sampietrino di via di Santa Sabina fino a piazza Cavalieri di Malta.

I rifacimenti del selciato potranno essere realizzati con i sampietrini di un'altra serie di strade dove invece verrano rimossi. Tra queste, via Marsala e via Giolitti, nell'area della stazione Termini, viale Aventino, via Nazionale e via IV Novembre. I lavori di entrambe queste ultime due partitanno a breve e prevedono uno stanziamento rispettivamente di 5 e 1 milioni. Non sono comprese nel piano, perché necessitano di una progettazione più complessa, le aree su piazza della Repubblica, piazzale Ostiense e piazza di Porta Maggiore.

In tutto saranno 113 le strade in cui verranno messi i sampietrini e 68 quelle in cui verranno rimossi. "Essendo quelle ad alto scorrimento, le strade interessate alla rimozione - ha spiegato il vicedirettore generale del Campidoglio, Roberto Botta - ai chilometri di strade in cui i sanpietrini verranno tolti corrispenderanno quelli in cui i verranno messi". Il piano, che prevede un finaziamento di circa 15 milioni di euro l'anno, è il frutto di un tavolo interistituzionale a cui hanno preso parte, tra gli altri, la Soprintendenza speciale archeologica, Belle arti e Paesaggio di Roma e la Sovrintendenza capitolina.

"Si tratta di un piano mai fatto prima di ricucitura dei sampietrini per la Capitale - ha detto la sindaca Raggi - Il nostro obiettivo era quello di effettuare uno studio dei sampietrini, perché a Roma sono tanto amati quanto avversati ma costituiscono una parte imprescindibile della nostra vita e una parte fondante della nostra identità urbana.

Quindi, abbiamo sviluppato un piano con delle linee guida per valorizzare questa attività: un piano organico e uno strumento di semplificazione per gli operatori che ci aiurateranno a ripristinare e a ricollocare i sampietrini. I primi di luglio verranno stanziati già i primi fondi per il lavoro di riqualificazione". (Uct/ Dire) 

LEGGI ANCHE:

Rifiuti, Confartigianato Roma chiede la modifica del Regolamento

Roma, Trasporti: Caldo torrido, aria soffocante all'interno dei bus Atac

Incidente a Roma, donna investita da un tram in zona Prenestina


ARTICOLI CORRELATI
Il tavolo tecnico ha ritenuto che dagli assi viari ottocenteschi, come via Nazionale, fossero rimossi i sampietrini e fosse impiegato asfalto
L'inviato di Striscia la Notizia e due operatori pestati a sangue da un gruppo di 10 persone in via Giolitti
144 bandiere dei Paesi che hanno aderito a Expo 2015. Ma ai romani non piace la scelta delle luminarie di via del Corso
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
È quasi uno slogan, ormai: “niente sarà più come prima”. E Aldo Cazzullo, sul Corriere della Sera, annuncia anni durissimi
Data di pubblicazione: 2020-03-30 17:08:41
2
Il Ministro per la salute Roberto Speranza lo ha confermato nel corso di un'informativa al Senato
Data di pubblicazione: 2020-04-01 10:31:34
3
Dopo il nuovo monito di Mattarella, l’affondo del Premier Conte: “Vicini al punto di non ritorno”. E qualcuno nel Continente inizia a fare retromarcia…

Data di pubblicazione: 2020-03-31 08:36:35
4
"Le verifiche si fanno dopo, finita l'emergenza. Intanto zero burocrazia e zero perdite di tempo. 1000 euro a chi dichiara di averne bisogno. Subito!"
Data di pubblicazione: 2020-03-30 17:29:54
5
"Ho proposto di fare, quando tutto sarà finito, una commissione di inchiesta per verificare le responsabilità"
Data di pubblicazione: 2020-03-31 12:19:30
1
Il Ministro per la salute Roberto Speranza lo ha confermato nel corso di un'informativa al Senato
Data di pubblicazione: 2020-04-01 10:31:34
2
L’emergenza non ferma le polemiche sterili, politiche e non solo. Ma l’ottimismo del Presidente Mattarella può essere più contagioso del virus
Data di pubblicazione: 2020-04-01 08:22:46
3
L’annuncio del Governatore lombardo Fontana: “Non c’è più aumento dei contagiati, andiamo verso la discesa”. Ma guai ad abbassare la guardia
Data di pubblicazione: 2020-04-02 08:44:26
4
Letterina al miele della presidente della Commissione Europea. E spunta il Sure, un nuovo fondo da 100 miliardi
Data di pubblicazione: 2020-04-02 16:14:43
5
"Al momento non abbiamo neanche farmaci che siano complessivamente testati e di cui si abbia certezza dei risultati"
Data di pubblicazione: 2020-04-02 17:38:15
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]