CALCIOMERCATO
Ufficiale: Paulo Fonseca è il nuovo allenatore della Roma
Per il tecnico portoghese è arrivato finalmente il comunicato club
Immagine Facebook AS Roma

Paulo Fonseca è ufficialmente il nuovo allenatore della Roma. Il tecnico portoghese ha firmato un biennale (con opzione per il terzo anno) ed è pronto a guidare i giallorossi a partire dai ritiri di Trigoria e Pinzolo.

Questo il comunicato ufficiale:
L’AS Roma è lieta di annunciare che Paulo Fonseca sarà il nuovo responsabile tecnico del Club a partire dalla stagione 2019-20.
L’allenatore 46enne ha firmato un contratto che lo legherà alla società giallorossa per i prossimi due anni, con un’opzione di rinnovo per il terzo.
“Siamo lieti di dare il benvenuto a Paulo Fonseca nel Club”, ha dichiarato il presidente Jim Pallotta. “Paulo è un allenatore giovane e ambizioso con esperienza internazionale, mentalità vincente ed è conosciuto per la sua idea di calcio coraggiosa e offensiva che potrà entusiasmare i nostri tifosi”.
“Dalla prima volta che ci ho parlato ha subito espresso il suo desiderio di venire alla Roma e il suo entusiasmo nell’accettare una nuova sfida, iniziando a lavorare con i nostri calciatori per impostare una squadra di cui i tifosi possano sentirsi orgogliosi”.

Il tecnico di nazionalità portoghese, nato nel 1973 in Mozambico, viene dallo Shakhtar Donetsk, dove ha conquistato Coppa e Campionato in ognuna delle tre stagioni in cui ha guidato il club ucraino.
Nel 2017 si è anche aggiudicato la Supercoppa d'Ucraina.
Fonseca vanta una lunga esperienza da allenatore nel calcio portoghese, sulle panchine del Pacos Ferreira, Braga e Porto.

“Sono molto felice di essere stato nominato nuovo allenatore dell’AS Roma e desidero ringraziare tutta la dirigenza del Club per l’opportunità che mi è stata data. Sono entusiasta e motivato dalla sfida che ci aspetta e non vedo l’ora di trasferirmi a Roma, di incontrare i nostri tifosi e di cominciare a lavorare. Credo che insieme potremo creare qualcosa di speciale”

Da calciatore ha ricoperto il ruolo di difensore centrale, giocando più di 100 presenze nella massima serie portoghese.
Nel 2005, subito dopo il ritiro dal calcio giocato, ha iniziato la carriera da allenatore nel proprio Paese, dove ha conquistato la Supercoppa con il Porto nel 2013 e la Coppa di Portogallo con il Braga nel 2016.


ARTICOLI CORRELATI
Il tecnico portoghese è il favorito: l'alternativa è De Zerbi. Ma se la Juve non dovesse chiudere con Sarri, i giallorossi proverebbero l'affondo
Manca solo l'ufficialità, con Roma e Shakhtar che si sono accordate sulla base di un pagamento di 2 milioni: Fonseca firmerà un biennale
El Monito ancora una volta ai box: cambiano i piani della Roma, che va sul trequartista brasiliano
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Immobile e la sua Lazio che corrono, ma anche Juve e Inter che non si fermano e la tensione di Napoli
Data di pubblicazione: 2019-11-11 07:46:44
2
I giallorossi probabilmente pagano le fatiche europee e buttano via una partita sulla carta facile
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:53:04
3
Vittoria pesantissima per i capitolini, usciti trionfanti contro una delle concorrenti alla salvezza
Data di pubblicazione: 2019-11-10 18:51:52
4
Il 18enne altoatesino schianta De Minaur nell'atto conclusivo delle Next Gen Finals. E ora tutti a tifare Berrettini al Masters!
Data di pubblicazione: 2019-11-10 08:56:42
5
Pioggia di gol all'Olimpico: la banda di Inzaghi supera la delusione europea, batte un ottimo Lecce e si porta momentaneamente al terzo posto.
Data di pubblicazione: 2019-11-10 17:14:01
1
Il 23enne romano al Masters 40 anni dopo Panatta e Barazzutti. Un movimento in grande ascesa, che va protetto da deleterie distrazioni mediatiche
Data di pubblicazione: 2019-11-04 00:12:12
2
I capitolini, quasi mai in partita, cadono a Sassari in una gara senza storia
Data di pubblicazione: 2019-11-02 21:55:55
3
I capitolini passano in vantaggio con Zaniolo, poi Kolarov sbaglia dal dischetto. Nella ripresa, Veretout segna su rigore e Milik accorcia
Data di pubblicazione: 2019-11-02 15:02:48
4
Immobile e la sua Lazio che corrono, ma anche Juve e Inter che non si fermano e la tensione di Napoli
Data di pubblicazione: 2019-11-11 07:46:44
5
I giallorossi probabilmente pagano le fatiche europee e buttano via una partita sulla carta facile
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:53:04
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]